Rispondi a: LINEE DI SANGUE

#41893
GGGGGGGGIUSEPPE
Bloccato

Ma proprio su ciò non siamo d’ accordo! A mio parere la questione non si risolve sulla base delle definizioni alternative “imboxerato / Corso tradizionale”.

Intanto chi ha selezionato il cane Corso nel rispetto dei parametri ENCI non è detto che per forza abbia operato male: per esempio l’allevatore di Yury ha fin dall’inizio lodevolmente dichiarato che non avrebbe seguito la scelta del prognatismo, ma per ogni altro aspetto (dimensioni, conformazione, pelo, dimorfismo sessuale, carattere) i suoi cani rientrano appieno negli standard dell’ENCI.

Il prognatismo è un difetto, senza dubbio, tuttavia non è l’unico né il più grave. Se un allevatore, col pretesto che i suoi cani sono “tradizionali”, ti vende un cane senza pédigree, come fa a dimostrare le selezioni adottate? E se non puoi controllare la linea di sangue degli ascendenti, come fai tu a sapere che il cane risponde ai requisiti della razza? Del resto il boxer non è un Cane Corso, questo è certo; ma nanche il pit-bull lo è; neanche il Labrador, neanche il Dogo di Bordeaux: chi ci difende dai meticciamenti con queste razze? Quando un Corso è di taglia piccola, intollerante con gli altri cani e remissivo con gli umani, io sospetto subito che abbia un ascendente Amstaff; ed in tal caso avrà anche un sacco di altri problemi!

Chi prende un cane trovatello, come tu stesso hai scritto, della razza non si cura ed ha diverse esigenze o interessi. Ma quando acquisti un cane di razza e lo paghi 1000 euro hai diritto a chiedere molte garanzie, non soltanto una definizione di “Corso Tradizionale” o un’auto-referenza quale “allevo da tanti anni… bla, bla, bla”.

Se è veramente persona degna di fede, l’allevatore deve farmi vedere i genitori del cane che acquisterò, nonché i loro pédigree, deve prestarmi tutte le garanzie che gli chiedo e spiegarmi in modo convincente che tipo di selezione ha operato. Per esempio: cosa vuol dire “allevato sulla funzione”? Io pretendo di sapere quale funzione e bisogna che essa si incontri con le mie necessità; non basterà che l’allevatore mi dica “io sono meridionale” oppure “ho sempre allevato cani Corsi”.