Rispondi a: LA MEMORIA DEL CANE CORSO

#42407
Simone Fabbri
Partecipante

Sì infatti sono io quello dei calci in culo. Metodo sicuramente poco ortodosso sconveniente e finanche pericoloso. Chiaro c’è e stata una reazione istintiva ma devo dire che u certo effetto l ha sortito. Ora il rituale di accoglienza degli estranei risulta molto più sereno. Per il resto continua a ringhia re a tutti se noi non ci siamo ma è molto tranquilla quando siamo in casa.