Rispondi a: LA MEMORIA DEL CANE CORSO

#42433
Anonimo
Inattivo

Caro Giuseppe quello che dovevo dirti su come si alleva un cane corso te lo ha detto Yuri,su come viva Noor in famiglia te lo puo dire Patrizio che è stato una giornata intera con lei, su come stia in attenzione e protegga i suoi familiari sempre il nostro Patrizio può fare da testimone, Noor non è per niente vessata e per niente sottomessa, con i calci in culo chiudila perche stai andando sopra il rigo, va bene un provocatore, ma sempre con buon gusto e senza astio , sulla discendenza e linea di sangue del tuo cane , anche se la conosco benissimo non ne ho mai parlato, perche parlare delle linee di sangue si va su un terreno minato e si rischia di scontentare qualche allevatore, cosa che nel Forum non vogliamo, il sangue di Noor sta tranquillo che è buono e sopratutto purosangue antico, concedicelo siamo nel mondo del cane corso prima di te e di molti allevatori amatoriali ultima generazione,e….. qualche cosina la conosciamo, Noor non è snaturata per niente ed è molto felice di poter essere utile al suo Branco, perche sa sempre cosa io voglio da lei e lei lo fa sempre molto volentieri, tu alleva Argo come ti pare, ma te lo ripeto,non dire che il tuo metodo è quello buono, perche non è vero,andra bene per te, ma per un neofita non va bene, e con questa la chiudo e se hai delle rimostranze chiamami in privato che ci chiariamo una volta per tutte ciao Valerio pS io non voglio pertendere che nel Forum quello che dico sia il vangelo, ma neanche pretendo che sia vangelo quello che dici tu