Re: Altezza e peso del corso adulto

#29247
Anonimo
Inattivo

A prescindere dallo Standar ENCI che da misure ben precise ( dai 60 a 65 le femmine e da 65 a 70 i maschi con tolleranze di 5 cm)nel cane corso specie quello tradizionale non è mai esistito uno Standar di misura per il Garrese , c’erano vari ceppi che si diversificavano sia per il colore che per l’altezza e certuni anche per la conformazione del pelo,ad esempio il tipo campano era più grosso e mastinato(infatti il napoletano lo hanno tirato fuori da quello)e come colore tendeva al grigio e al nero tigrato ed era al massimo 70 alla spalla,il tipo Molisano pugliese era più leggero e alto sulle gambe (raggiungevano tranquillamente i 75 cm al garrese)e i colori principalmente erano oltre al grigio tigrato il formentino e il fulvo ed il pelo era piu denso con più sotto pelo per i frequenti accopiamenti con il mastino Abruzzese, poi c’erano i vari tipi regionali con caratteristiche di colori e pelo più confacenti ai massari che li allevavano, ma tutti i tipi avevano una cosa in comune il carattere!! erano tutti cani corsi con il carattere unico di questa razza l’attaccamento quasi morboso ai padroni e il non avere paura di niente quando era il momento di difendere i padroni e i loro averi ed erano tutti cani corsi perche funzionavano tutti alla grande e questo si dovrebbe riflettere anche ora ,non importa se un cane è un po più piccolo o più alto ,ma se funziona e lavora come un corso è un cane corso ciao a tutti Valerio