Aggressione : consiglio

Visualizzazione 5 filoni di risposte
  • Autore
    Post
    • #28457
      vladeRG
      Partecipante

      Buongiorno Sig.Valerio.
      Mi sono presentato un mese fa circa presentando il.cucciolone di corso di 7 mesi che mi è stato regalato.
      Fino a ieri è andato tutto bene, abbiamo portato il cane ovunque : a passeggio con il guinzaglio, al parco slegato per farlo socializzare con gli altri cani, gite nei boschi e abbiamo iniziato l’addestramento gentile al quale sta rispondendo da vero campione.
      È sempre andato tutto bene con gli altri cani fino a ieri.Siamo arrivati al.parco e ha iniziato ad inseguire dei Pincher e ne ha aggredito uno.Sembrava finito tutto ma dopo un po’ ha aggredito anche una cucciola femmina di cocker morsicandole uuna zampa.Questo comportamento ci ha spiazzato e non poco perché non riusciamo a capire come mai sia schizzato così senza apparente motivo.Potrebbe aver risentito del fatto che IO sono arrivato al parco molto nervoso, e che al.parco mi sono fatto male ad una caviglia al.momento di entrare nell’area driservata ai cani?

      Spero di non essermi dilungato troppo.

      Alessandro

    • #31113
      Anonimo
      Inattivo

      Ciao Alessandro prima di tutto devi tenere conto del fatto che a 7 mesi il cane corso è un adolescente e siccome è adolescente vuole incominciare a vedere quanti altri cani può mettere sotto (e perndersela con i piccolini è facile) presumo che se per caso incontrava un maschio adulto di cane corso se ne sarebbe rimasto calmino e tranquillo,poi il fatto che tu eri nervoso può avere aumentato il suo livello di adrenalina e sommando i due fatti è successa la cosa, ma il motivo primario sta nel fatto che sta incominciando a cambiare carattere (cosa che dico sempre ai proprietari di cane corso)e ricordatevi che un maschio adulto di cane corso difficilmente è un cane da parchetto, io da questo momento ci starei attento perche sicuramente prendendo considerazione della propria forza lo rifarà di sicuro, ricorda che nel mondo canino la democrazia non esiste ma solo la dominanzza dei più forti , e sarebbe il caso che tu lo metta un po in riga perche non può mordere tutti i cani piccoli che incontra con una educazione ferrea e con piccole avvertenze del tipo prima di mollarlo controlla che non ci siano in giro cani piccoli, ma lo ripeto state attenti perche verso i 7 mesi il cane corso incomincia a capire di essere un cane corso ciao a sentirci Valerio

    • #31122
      Federico Lavanche
      Amministratore del forum

      Un’altra ottima risposta di Valerio. Ottimi suggerimenti.
      Il tuo cucciolo/one sta testando la propria forza, è nell’età del bullismo, permettimi il termine. In pratica, ogni giorno si sveglia e si sente più forte, più determinato, più sicuro si se.. Hai iniziato a testare la sua forza su cani piccoli quasi a percepirli come “prove facili” per testare la sua forza. Gli ormoni stanno esplodendo, le percezioni odorose di femmine in calore aumentano in questo periodo e lui è in tilt… Occhio perchè il gioco, giorno dopo giorno può diventare pericoloso per gli altri cani e anche per lui se incontra un adulto.. facci sapere! Ciao, Federico

    • #31123
      vladeRG
      Partecipante

      Grazie a tutti per i suggerimenti.Lo abbiamo da poche settimane quindi eravamo ancora nella fase coccole e non siamo stati severi (per quanto non userò mai la violenza sul cane) ma abbiamo iniziato da subito l’educazione tramite l’addestramento gentile.Ci aiuta molto in questo la femmina di pastore tedesco di due anni, un cane da parchetto visto il suo comportamento esemplare con tutti o cani, piccoli e grossi.Quanto può essere di aiuto secondo voi per la crescita del Corso il convivere con lei?C’è il rischio che provi a testare la sua forza con lei?Per ora sembra adorarla tanto quanto noi.

    • #31126
      Anonimo
      Inattivo

      Assolutamente no non la attaccherà mai per lui rimarra la femmina adulta con la quale è cresciuto.se invece fosse stato un maschio lo scontro ci sarebbe stato, vedere il conportamento della femmina certamente lo aiuta, ma ripeto i corsi adulti non sono cani da parchetto, e per l’educazione nessuno a mai parlato di violenza, ma una bella scrollata do giunzaglio e un piccolo calcio nel sedere si,il metodo gentile funziona relativamente in base alla fermezza di chi lo aplica, ma con un molosso selezionato per combattere fin dall’antichità un po di polso nelle decisioni ci vuole ,specialmente con un maschi adolescenti, ciao Valerio PS bisogna che facciamo una discussione sui vari metodi di addestramento e sulle varie forme di pensiero che ci stanno dietro

    • #31148
      Maswa
      Partecipante

      Quando mi dicevano che il corso molto facilmente cambiava carattere da un giorno all’altro la prendevo con leggerezza e invece è proprio così. Il giorno prima dolce cucciolone oggi temibile guerriero. io questo l’ho riscontrato con Maya per il momento solo su tutti tranne gli umani. Su questi ultimi le cose stanno cambiando ma molto lentamente e solo perchè la sto aiutando con un “morbido” addestramento in questo senso. Ma con qualsiasi altra cosa che cammina o vola per lei è una preda da uccidere, e non ho usato la parola uccidere a caso. L’ho portata fin da subito al parchetto per farla socializzare e fino ai 6/7 mesi era una timidona poi di punto in bianco doveva sottomettere tutti iniziando le prime volte con i cani di piccola taglia, tanto che pensavo tra me e me..ma che cavolo di cane vigliacco. Manco il tempo di metabolizzare che aveva già alzato il tiro, ora si sottomette molto raramente e solo con cani maschi adulti, e nemmeno con tutti. durerà poco anche questo ultimo step. Se poi è al guinzaglio e qualcuno la guarda storta o gli ringhia allora può essere anche il cane più grosso e dominante del mondo lo scontro è assicurato. Mi capita spesso a passeggio di incontrare altri proprietari con grossi maschi che si fermano e vogliono socializzare, non si può fare, Maya la vedo trasformarsi e indossare la maschera di cane feroce. Ci sto lavorando e sono sicuro di smussare quanto basta questo lato oscuro. Ma i nostri sono CORSARI e questo è il loro comportamento, chi più chi meno. E dovrai lavorarci un pò di più soprattutto tu che non hai vissuto con lui i primi mesi di vita. In bocca al lupo e non demoralizzarti. 🙂

Visualizzazione 5 filoni di risposte
  • Devi essere connesso per rispondere a questo topic.