Alimentazione LUPIN

Visualizzazione 3 filoni di risposte
  • Autore
    Post
    • #45503
      garmas
      Partecipante

      Ciao a tutti. Vi scrivo ancora per chiederVi consiglio sulla quantità di crocchette da dare al mio LUPIN, 70 giorni per 9Kg. Premetto che è con me da 10 giorni e che ho diviso così i suoi pasti:
      mattina – 250gr di crocchette (200gr di Gemon puppy e 50gr Natural Trainer)
      sera – 250gr di crocchette (200gr di Gemon puppy e 50gr Natural Trainer).
      Nelle crocchette sto alternando:
      un giorno pasticca di Cosequin
      un giorno gocce di Adisterolo.
      Vanno bene le quantità o le devo modificare?
      A breve ho intenzione di sostituire un pasto con pollo e di dargli un uovo a settimana.
      Spero di essere stato esauriente.
      Grazie a tutti per i preziosi consigli.

    • #45504
      Mattia
      Partecipante

      Ciao, consigli sulle crocchette non ne do, ho smesso di usarle due cani fa.

      Voglio però consigliarti di smettere da subito con le crocchette puppy, perchè favoriscono una crescita molto rapida del cucciolo, quasi innaturale, mentre invece per il suo organismo e soprattutto le sue articolazioni è importante che lo sviluppo sia lento e graduale, tanto le sue dimensioni da adulto sono scritte nel dna, non cambiano se ci arriva prima o dopo.

      I produttori sanno bene che un padrone che vede lievitare il cane è più soddisfatto, però quando in età adulta escono i problemi articolari chi ci guadagna è solo il veterinario.

      Non serve dargli il pollo una volta a settimana, i tempi di digestione sono completamente diversi e gli incasini solo l’intestino, o gli dai l’alimentazione a crudo sempre o gli dai le crocchette.

      P.s. L’Adisterolo te l’ha prescritto il veterinario?

    • #45523
      garmas
      Partecipante

      No, me lo hanno consigliato per “Profilassi della carenza di vit. A e D”.
      Chiederò comunque al veterinario e ti farò sapere.
      Saluti….

    • #45527
      Mattia
      Partecipante

      Diffida dei consigli a destra e manca, informati tu direttamente ( ci vuole tempo e pazienza ma la conoscenza è fondamentale) il principio della profilassi serve per le malattie e le possibili aggressioni dai parassiti non per la mancanza di vitamine, praticamente impossibile con una alimentazione regolare.

      Quel prodotto è un integratore di vitamine liposolubili che a differenza delle idrosolubili non vengono eliminate con le urine ma si accumulano nei tessuti adiposi, generando nel tempo intossicazioni, la vit. A in particolare deve eseere sempre data in forma di betacarotene perchè come retinolo palmitato viene appunto stoccata nell’organismo e dopo breve tempo porta a fenomeni irritativi della cute, secchezza e forfora.

Visualizzazione 3 filoni di risposte
  • Devi essere connesso per rispondere a questo topic.