Altezza e peso cucciolo 3 mesi

Visualizzazione 19 filoni di risposte
  • Autore
    Post
    • #28253
      Giuseppe Scudera
      Partecipante

      Salve ho un cucciolo femmina di 3 mesi (il 22 ottobre per l’esattezza)..oggi ho provato a misurala e risulta un altezza +o- di 33 cm. volevo sapere se è giusta come altezza , e che peso dovrebbe avere per essere negli standard.

      9s23r-1370245_10202323005703169_70383270_n.jpg
      e7bw5-972456_10202323005783171_1812862234_n.jpg

    • #29546
      Matteo Pizzuti
      Partecipante

      ciao peppe, complimenti per la cucciolotta, davvero un bel esemplare, bella tigratura non eccessiva, proprio come piace a me 😉 per quanto riguarda la tua domanda ti dico che una femmina corso a 3 mesi dovrebbe pesare circa 12 kg per essere nello standard ma è tutto relativo secondo me, se il cane è in forma allora tutto procede benissimo, basta che non vada sottopeso (la mia è in sovrappeso, ha tre mesi e pesa più di 15 kg), per l’altezza essendo una femmina 33cm mi sembrano buoni… sentiamo gli altri!!! 😉

    • #29547
      Anonimo
      Inattivo

      Ciao Giuseppe ben venuto sul nostro forum, la tua cucciola va benissimo a questa età non si deve misurare tanto l’altezza o il peso, se la cucciolina non si ingrassa va bene come è, sta crescendo e naturalmente non tutti i cani come gli umani del resto crescono alla stessa velocità, a me è capitato a volte che in una cucciolata che il più piccolo poi rivedendolo dopo un ano era diventato il più grosso e bello, l’importante è che sia ben proporzionata se il cane è proporzionato da adulto sembra anche più grosso di quello che è, e la tua a vederla lo è comunque se hai dei dubbi fatti sentire ciao Valerio

    • #29549
      Giuseppe Scudera
      Partecipante

      Grazie per il benvenuto è un vero piacere per me farne parte.Io ho avuto un corso italiano fino a qualche anno fa, mi è morto di vecchiaia me lo avevano regalato ad 1 anno d’età ,adesso visto che mi sono innamorato di questa razza ho deciso di prendermi un cucciolo e non vorrei sbagliare nelle fasi iniziali di crescita. Grazie per aver creato questo sito per questa razza stupenda e per la velocità di risposta.

    • #29550
      Christian
      Partecipante

      Ciao, come hanno detto gli altri non si deve badare tanto all’altezza ed il peso dei cuccioli, io come te ero preoccupato perchè il mio Orion era magrolino, ora è un bel cucciolone di 11 mesi. L’importante è che tu lo tenga snello, lo so che vedere un cane grosso è più bello, però per la sua salute è meglio così..si allargherà da adulto.

      Cqe se volessi controllare come procede di peso..nella sezione “Alimentazione e cure del cucciolo” c’è una tabella di crescita del cucciolo, meglio 2 kg in meno che di più!

    • #31349
      GGGGGGGGIUSEPPE
      Bloccato

      Se non sbaglio, ora la tua cucciola ha nove mesi: com’è diventata? Ci mandi una foto?
      Grazie.
      Giuseppe

    • #31356
      Giuseppe Scudera
      Partecipante
      Quote:
      Cita da: GGGGGGGGIUSEPPE il April 30, 2014, 11:36
      Se non sbaglio, ora la tua cucciola ha nove mesi: com’è diventata? Ci mandi una foto?
      Grazie.
      Giuseppe

      Alcuni mi hanno detto che non è proprio originale altri invece che è un corso moderno…. io ho sempre avuto corso a quanto ho capito dalla distinzione ”tipico” ….. secondo il tuo parere ?
      48z68-altAh90kpG4oEtwkZQswF0W3R6r-P3WpGIL20GfBaFMYdVc.jpg
      59b73-altAviIaPkaQQK8hSsWzOmNJB-NKbgYThnfyQpSWWNaL4o1.jpg
      05l8j-WP_20140427_004.jpg

    • #31357
      Anonimo
      Inattivo

      No è un cane corso di tipo leggero ma è un cane corso e anche del tipo antico e si fara un buon cane ciao Vale

    • #31360
      Giuseppe Scudera
      Partecipante

      ciao valerio 🙂 grazie per la risposta , io solo ora mi accorgo di non sapere molto del cane corso. Cosa intendi per leggero ?

    • #31361
      Giuseppe Scudera
      Partecipante

      ciao valerio 🙂 grazie per la risposta , io solo ora mi accorgo di non sapere molto del cane corso. Cosa intendi per leggero ?

    • #31362
      Giuseppe Scudera
      Partecipante

      ciao valerio 🙂 grazie per la risposta , io solo ora mi accorgo di non sapere molto del cane corso. Cosa intendi per leggero ?

    • #31366
      Anonimo
      Inattivo
      Quote:
      Cita da: Facebook – giuseppe.scudera il April 30, 2014, 20:45
      ciao valerio 🙂 grazie per la risposta , io solo ora mi accorgo di non sapere molto del cane corso. Cosa intendi per leggero ?

      Anticamente nel cane corso c’erano due tipi di cane quello pesante utilizzato da guardia nelle case è quello più leggero utilizzato per la caccia,e erano cosi ben definiti i due tipi geneticamente parlando che non erano due razze distinte ma nascevano tutte e due i tipi nella stessa cucciolata,ecco perche ho detto che il tuo è di tipo leggero senza togliere niente al suo valore ,ma è una cosa che sanno solo i cultori della razza,i sciurmario che vogliono fare gli intenditori non ne sanno una mazza di questa caratteristica del cane corso tradizionale ,se poi c’è qualch’uno che vuole approfondire l’argomento sono a disposzione ciao Valerio

    • #31369
      GGGGGGGGIUSEPPE
      Bloccato

      Caro Valerio, anch’io non ne so nulla: vuoi spiegare, a beneficio di tutti, come si distinguono i due tipi in una cucciolata?
      E poi, mi pare che questa situazione ci esponga ad un grosso rischio: con tutta evidenza non è il caso presente, ma se uno inserisse in una cucciolata un meticcio “simil-corso” come te ne accorgeresti, considerando che non c’è pedigree, denuncia di nascita, albero genealogico, ecc.?

    • #31370
      Anonimo
      Inattivo

      Ciao a tutti, allevare è un lavoro molto coscienzioso e fatto con amore ,chi lo fa solo per interesse alla lunga si deve fermare in quanto la genetica è come la matematica ti si ritorce contro e le cose fatte alla carlona hanno le gambe corte,anticamente i cani venivano allevati solo sulla funzione e i soggetti che si dimostravano particolarmente adatti venivano messi in riproduzione, e naturalmente c’erano soggetti più leggeri e soggetti più pesanti, ma erano tutti animali che funzionavano e svolgevano il loro lavoro ottimamente, se un cane lavorava male o era particolarmente vagabondo veniva eliminato(non cera il posto per bocche da sfamare in più) i due tipi venivano incrociati fra loro giustamente(più diversita di allevamento c’è e più forte è la razza) ,e capitava cosi che da una cagna pesante nascessero cuccioli sia pesanti sia leggeri (li si distingue benissimo fin da piccoli per la taglia) ma erano tutti cani corsi purissimi con un sangue eccezionale,e gli alberi genealogici venivano trasmessi sia oralmente che su carta da chi li aveva allevati,ora non venitemi a sostenere che i boxeroni dell’ENCI perche hanno un pedigree uficiale siano più di razza, per me sono solo dei meticcioni, questo a testimoniare che non basta un pezzo di carta con un timbro per fare un cane corso, lo stesso vale se uno immette sangue similcorso in una linea di sangue tradizionale ne verrebbero fuori cani che non funzionano e dopo neanche una generazione verrebbero scartati dai padroni stessi, perche chi adoperava i cani corsi una volta li adoperava per lavoro e se non avevano derminate caratteristiche sia morfologiche che caratteriali li scartava, e questo è più qualitativo per una razza che tanti pedigree sfornati solo per vincere gare di bellezza e fare dei campioni come il Cheno della foto ciao a sentirci Valerio

    • #31372
      GGGGGGGGIUSEPPE
      Bloccato

      Scusa, Valerio, ma solo in parte hai risposto ai miei dubbi.
      Se parliamo di imbroglioni, è chiaro che essi non hanno un grande avvenire da allevatori; però possono comunque fare dei danni mettendo in giro dei meticci o dei cani non tipici. Ciò che accadeva nel buon tempo antico non ci mette al riparo dal prendere una fregatura. Va bene il puro Corso, di taglia leggera come la Corserina in discorso o di taglia pesante come la tua; ma chi ci assicura che col pretesto della “rusticità” un trafficante di pochi scrupoli non operi incroci sballati senza alcun controllo? Io propongo di pubblicare un elenco degli allevamenti raccomandati, da indicare sulla base di conoscenza ed esperienza personale. Un fattore discriminante, per esempio, benché non sufficiente, potrebbe essere la scelta operata in tema di prognatismo/ortognatismo. Ricordo a tutti che qualcosa del genere ha già fatto Valeria Rossi nel suo libro “Il Cane Corso” (ed. Olimpia, pagg. 66-67) e non ci sarebbe nulla di male, perché si tratta solo di pubblicizzare dichiarazioni spontanee degli stessi allevatori.
      Un saluto a tutti.
      Giuseppe

    • #31373
      eddiehardcore7
      Partecipante

      .. Il mio maschietto compirà 3 mesi il 6 maggio, oggi pesa 13 kg e 37-38 cm al garrese..

    • #31376
      Giuseppe Scudera
      Partecipante
      Quote:
      Cita da: eddiehardcore7 il May 2, 2014, 12:23
      .. Il mio maschietto compirà 3 mesi il 6 maggio, oggi pesa 13 kg e 37-38 cm al garrese..

      Aggiungi una foto

    • #31377
      eddiehardcore7
      Partecipante

      Qui sta con il suo nuovo giochino…..
      dcmuu-image.jpg

    • #50005
      Elena E Peppe Russo
      Partecipante

      Ciao a tutti!!!
      I due maschi come vedete in foto davanti, nati 18 settembre, pesati oggi, 18,5 kg!
      Le femminucce vanno dai 12,5kg a 13,6 kg

      Attachments:
    • #50007
      Elena E Peppe Russo
      Partecipante

      Altra foto!!!

      Attachments:
Visualizzazione 19 filoni di risposte
  • Devi essere connesso per rispondere a questo topic.