Buongiorno a tutti!

Visualizzazione 7 filoni di risposte
  • Autore
    Post
    • #45898
      antonella
      Partecipante

      Buongiorno a tutti,
      sono nuova del Forum mi sono iscritta ieri ma già vi leggo da un po’! Il 31 Gennaio abbiamo adottato una cucciola di Cane Corso tigrata, aveva 42 giorni (era un po’ piccola ma è stata presa da un privato e mi ha detto che la mamma ormai non la voleva più allattare e che ormai era lui che la faceva mangiare con latte e biscotti). Arrivata a casa abbiamo iniziato subito l’alimentazione con le crocchette puppy, è stata messo il suo lettino in cucina che è la stanza che frequentiamo di più fatto questo perché la ritenevo piccola troppo piccola per tenerla lontana da dove stavamo noi e poi deve vivere in casa con noi a tutti gli effetti! Per i primi bisogni fatti ovviamente a terra l’ho sgridata con una secco No e portata sulla traversina giusto se le fosse scappata la notte, durante la giornata la portiamo sul nostro terrazzino ancora oggi ( perché la nostra veterinaria ci ha proibito categoricamente l’uscita, lei ha solo un vaccino), insomma quando si svegli ala porto fuori, dopo aver giocherellato idem e dopo cena o pranzo passata un’oretta, Ma se la porta è chiusa lei la fa in terra, ogni tanto va anche sulla traversina e di notte anche se la porto fuori alle 22,30 al mattino trovo comunque dei bisogni in terra in cucina. Alle 6,30 si sveglia per uscire e l’orario ci sta tutto certamente non può trattenerla chissà quanto. Quando le scappa in mia presenza le urlo un secco NO, in caso contrario non le dico nulla perché non credo capisca. I suo pasti al momento sono tre al giorno da 150 gr e il 19 febbraio pesava 5,200 kg. In alcune stanze della casa tipo la camera da letto e il bagno le è stato vietato di entrare e infatti si siede sull’uscio e non entra e se ci prova le dico NO torna indietro si siede e piange x avere la mia attenzione. Comprende tranquillamente la parola SEDUTA che le ho insegnato al momento di metterle la pappa. Quando gioca mordicchia continuamente le mani o tutto ciò che ha a tiro e poiché ho tre bambini, loro devono rispettarla ma anche lei deve farlo per cui le dico NO e quando insiste la prendo per la callotta. Ora poiché questa è la mia prima esperienza con un cane vorrei avere consigli e suggerimenti e sapere se sto sbagliando qualcosa o devo migliorare, se x i vaccini effettivamente non posso portarla in giro. Inoltre stamattina vuole stare fuori al ballatoio a prendere il sole però piange se chiudo la porta, così l’ho lasciata aperta lei ogni tanto entra mi fa le feste, beve e torna fuori al sole!!! Vi saluto e Vi ringrazio per il tipo che mi dedicherete.
      Ciao a tutti, Antonella

    • #45899
      Anonimo
      Inattivo

      Ciao e benvenuta, forse per l’età che ha ancora e troppo giovane per avere il controllo sfinterico. Di sicuro avra capito il tuo disappunto in quello che fa. Ma se potesse parlare ti direbbe, a me scappa non la reggo più che devo fare? Di sicuro con il tempo capirà ora devi armarti di tanta pazienza. Prova a spostare la traversa già sporca sul terrazzo e dalle la possibilità di uscire più volte non solo dopo i pasti. Poi vedo che sei mamma quindi ricorderai che quando erano neonati tutto ruotava su pianto/mangiare/rassicurazione, pipi/pupu e dormire. Solo ad una certa età hanno avuto il controllo dei bisogni, con buon risparmio dei pannolini. Sono d’accordo che tu limite alcune zone ma inizialmente lasciala che le esplori per lei è un territorio nuovo. Riguardo al mordicchiare la bocca è l’organo di comunicazione del cane, loro giocano così a meno che non c’è in atto l’eruzione di qualche dente.
      Ps: hai considerato che da adulta due volte l’anno avrà il mestruo?!?
      Ciao Maurizio

    • #45900
      Mattia
      Partecipante

      Benvenuta.

      Alcuni consigli di base : MAI sgridare la cucciola che fa i bisogni in casa, se li fa in tua assenza ignori il fatto, se li fa in tua presenza la prendi e la metti sulla traversina che pian piano sposterai sempre più vicino alla porta, successivamente quando lei capirà che deve andare sulla traversina, la porterai fuori direttamente, tieni presente che fino a 3 mesi non può controllare i bisogni.

      Il controllo del morso devi insegnarglielo tu come avrebbe fatto la madre, quando morde insistentemente e senti che chiude forte le prendi il muso con la mano e lo chiudi un paio di secondi con un NO secco ma senza alzare la voce, i cani dominanti danno ordini a volume basso nel branco, sono quelli insicuri che strillano.
      Se state giocando e lei vi morde fate questo un paio di volte, se insiste smettete di giocare e vi allontanate, ignorandola per un pò anche se piange, vedrai che in breve capirà.

      Ultimo consiglio, non farle avere accesso a stanze, divani e poltrone dove da adulta non dovrà stare, bisogna essere coerenti, se va sul divano la prendi dolcemente e la fai scendere, anche 10 volte di fila, vedrai che capisce una volta per sempre, mi raccomando non perdere mai la calma quando la coreggi.

      Se spulci il forum troverai tante inforazioni utili!

    • #45903
      antonella
      Partecipante

      Grazie per i vostri consigli… Per i bisogni esce tante volte durante la giornata, ora il nostro tempo è dedicato a lei, certamente le scappa…però può succedere quando invece ricorda la traversina che ha nel corridoio e la fa su viene premiata e quella le occorre solo per la notte ora che è cucciola. Su divani, poltrone e camere non ci sale e se ci prova le diciamo che non può accompagnandola fuori. Il mordicchiare da ieri sera è migliorato tanto ora si avvicina alla mano e la lecca, se prova a mordicchiare le diciamo NO e lei ricomincia a leccare. Le sto lasciando la porta aperta che da sul terrazzino dove vede fare i bisogni e va e viene da stamattina si stende al sole, rientra e bene insomma credo che così capisca che non la chiudo fuori e la lascio li. Un’altra cosa che ho dimenticato di chiedere, prova e qualche volta ci riesce se non pulisco in tempo a mangiare i suoi bisogni, che devo fare? Abbiamo considerato che avrà anche il metro e beh è la natura poi pian piano imparerò ad affrontare anche quello con lei. Grazie ancora a tutti.

    • #45908
      Mattia
      Partecipante

      Il problema della coprofagia può riguardare i cani alimentati a crocchette, non utilizzandole non mi sono mai documentato sui rimedi, mi spiace ma non posso aiutarti.

    • #45909
      Anonimo
      Inattivo

      Il fatto delle feci magari ha paura che tu la sgridi e cerca di farla sparire. Scusami scherzo.
      Anche i miei cani lo hanno fatto in concomitanza al cambio di alimentazione, inoltre a volte mangiano lo sterco dei cavalli ricco dierba digerita, forse sono carenti di qualche elemento nella dieta. Ma su questo forse un veterinario può dirti di piu. Personalmente con i miei cani sono stato sempre “rude” devono fare ciò che gli dico e punto. Io comando tu cane sei il gregario. I miei vivono all’aperto, ma quando sono stati in casa niente divani, letto o elemosine a pranzo. Ognuno al suo posto, non intendo umanizzare ciò che è stata sempre la funzione di questo animale per non snaturarlo e creare crisi d’identità. Punti di vista.
      Il No che utilizzi (anche io) fa parte di una teoria Stimolo/Risposta che ti consiglio di ricercare sul web per averne conoscenza (Pavlov/Skinner) fatta ahimè a spese di sperimentazione sui cani, seguita da un’altra teoria sul rinforzo positivo o negativo a seconda del comportamento del cane. Un rinforzo negativo potrebbe essere quello della mamma che quando seccata per le continue angherie del cucciolo indisciplinato lo afferra dalla collottola e lo strattona in modo deciso. Oggi da quel che sento si affacciano nuove teorie sull’educazione/addestramento dei cuccioli una di queste ha un approccio “psicologico”, che mira a non creare VISSUTI NEGATIVI nel cane. Ognuno poi si muove come meglio crede e in base alla visione che ha e di ciò che chiede al fido amico.
      Riguardo hai bisogni, se hai possibilità di osservarlo noterai che quando è in procinto di fare, inizia ad annusare come se cercasse qualcosa è lì che devi prontamente prenderlo e portarlo dove deve fare, lodalo e dalle una bella riconpensa.
      Ciao Maurizio

    • #45911
      Anonimo
      Inattivo

      Benvenuta Antonella,francamente io ho un’approccio simile a quello di Maurizio che al netto delle varie ipotesi e teorie non so se sono giuste ma con king avendo stabilito da subito un rapporto gerarchico nei suoi riguardi,mi riferisco pure al ringhiare davanti la ciotola, mi sono trovato bene. Però ogni situazione può essere diversa come anche l’approccio! Di sicuro tutto ciò che metti in chiaro da adesso è qualcosa che ti ritroverai un domani e dormirai sonni tranquilli,ho una bimba di 2 anni e mezzo e pure quando mangia gli fa di tutto e lui si dimostra, non un cane da masseria ma un cane “zerbino”, sia ben chiaro con la famiglia !
      Sia Mattia che Maurizio ti hanno già dato i loro punti di approccio io aggiungerei al discorso della tendenza al morso è da considerare che hai preso un po’ precocemente la tua cucciola, in quanto non vanno presi mai prima dei 60 giorni perché è la mamma che regola il morso nel cucciolo in questo periodo. Lo so hai dovuto anticipare per questione di forza maggiore ma poi devi cercare di fare incanalare tutto nel modo giusto, devi essere ferma quando il cane morde ingiustificatamente.

    • #45930
      antonella
      Partecipante

      Grazie a tutti per le risposte e i consigli…Per le feci, settimana prossima andiamo dalla veterinaria e vediamo cosa ci dice e cosa ci consiglia di fare. Per tutto il resto ci stiamo mettendo tutto l’impegno in famiglia…anche dai miei figli si fa fare di tutto e alle volte mi fa tenerezza, mi guarda come per dire “Ah ci vuole pazienza!!!” hahahah, tutto sommato devo dire che va più che bene, la cucciola è molto intelligente e apprende con facilità, anche i morsetti sono diminuiti tantissimo, lasciando spazio alle leccatine! 🙂 Certo bisogna avere polso e tanto, anche io credo e sono fermamente convinta che lei debba capire e inculcarsi bene in testa che qui comando io. Grazie ancora a tutti, il confronto con voi è molto importante.

Visualizzazione 7 filoni di risposte
  • Devi essere connesso per rispondere a questo topic.