CATALDO & JAGO

Taggato: 

  • Questo topic ha 37 risposte, 7 partecipanti ed è stato aggiornato l'ultima volta 5 anni, 1 mese fa da Anonimo.
Visualizzazione 37 filoni di risposte
  • Autore
    Post
    • #44689
      Cataldo Piccolomo
      Partecipante

      Ciao ragazzi per chi non mi conoscesse ancora sono Cataldo e ho 22anni… finalmente è arrivato il giorno fatidico… Jago è a casa e da oggi inizia per me un meraviglioso percorso piede a zampa con il mio fedele compagno

    • #44691
      Anonimo
      Inattivo

      Congratulazioni Cataldo, i miei migliori auguri per il percorso che vi accingete a compiere tu e il piccolo. Ti darà soddisfazioni ineguagliabili se saprai essere il suo degno padrone, cosa della quale non dubito.

      Sembra bellissimo, è tutto nero? Quando puoi metti una serie di foto che lo vediamo ben bene!

    • #44692
      Anonimo
      Inattivo

      Mi associo a Glauco e ti faccio i più sentiti auguri per il nuovo arrivato ed a te per l’amore che hai dimostrato nei riguardi di questa splendida razza. Dai facci vedere altre foto!

    • #44696
      Cataldo Piccolomo
      Partecipante

      Si si completamente nero ha solo 2 peletti bianchi sul petto veramente impercettibili, a breve caricherò altre foto 😉 e se ci riesco un video

    • #44698
      Anonimo
      Inattivo

      Ciao Cataldo complimenti per il nuovo cucciolo, adesso incomonci a fare sul serio, Ciao Valerio

    • #44798
      Cataldo Piccolomo
      Partecipante

      Ragazzi il piccolo sta diventando praticamente una piccola cozza non si stacca da me mi sta sempre dietro tanto è vero che già andiamo a guinzaglio tranquillamente…gli stavo dando crocche al salmone ma non ne vuole sapere non gli piacciono, sto arrangiando (se si può dire) con riso pollo scottato e carote tritate ieri invece ha mangiato orzo cavallo crudo a pezzettini e carota tritata il tutto condito con un cucchiaino d’olio e 2 tuorli a settimana…dite che per lui che è in crescita possa andare bene? O gli può mancare qualche elemento nutritivo? Gli do 80-100g a pasto x 3 volte al giorno come quantitativo com’è? Non mangia mai tutto insieme ma se lo porta avanti un paio di ore e la cosa so che non va bene per lasus digestione? Avete suggerimenti?

    • #44803
      Anonimo
      Inattivo

      Strano perche un cucciolo di quel’età 100 grammi di carne li deve slampare subito, magari prova fargli saltare un pranzo cosi vedi se più affamato si getta sula scodella più velocemente,e non ti preoccupare come dieta ,che di proteine ne riceve gia a iosa, l’unica cosa se gli dai la carne dagliela cruda, non scottata, perche i grassi cotti gli dano fastidio.

    • #44804
      Cataldo Piccolomo
      Partecipante

      Si solo il pollo ho fatto scottare a vapore perchè non mi fido molto della carne di pollo cruda

    • #44805
      Anonimo
      Inattivo

      Va benissimo cruda , non avere paura, ci sono piu germi dentro un sacco di crocchette , fidati, il pollo è una delle carni piu controllate che abbiamo sul mercato, lo stomaco dei canidi è totalmente differente da quello umano contiene degli enzimi in grado di assimilare solo la carne cruda,e percio va a carne cruda, ciao Valerio

    • #44806
      Cataldo Piccolomo
      Partecipante

      OK Valerio come al solito grazie 😉

    • #44808
      Mattia
      Partecipante

      IMPORTANTE: la carne equina va congelata per almeno 48 ore prima di dargliela!

      Se vuoi che si adatti bene alla dieta a crudo non andare a tentoni, segui le indicazioni sul post barf, inizia con un tipo di carne e dai solo quella per una settimana, poi aggiungi gli altri elementi.

      Calcola almeno il 5 per cento dl peso del cucciolo come quantitativo, io a quell’età davo al mio 4 pasti giornalieri,mlasciavo la ciotola 5 minuti e quando smetteva di mangiare la toglievo e rimettevo in frigo, inizio sempre col macinato di manzo per un cucciolo così piccolo.

      Non dargli quei cereali che non servono a nulla se non a gonfiargli lo stomaco.

      È bellissimo!

    • #44810
      Cataldo Piccolomo
      Partecipante

      Mattia quindi tu mi consigli di evitare riso e cereali in genere? Io li stavo dando perche lo vedevo un po troppo magrolino. Quando è arrivato a casa gli si vedevano le costole 😉 cmq rido un occhiata al post barf

    • #44813
      eddiehardcore7
      Partecipante

      .. Benvenuto al piccolo Jago..!

    • #44816
      Anonimo
      Inattivo

      Sia il riso normale che soffiato non vanno bistrattati,ti riporto cio’ che ho trovato in rete” il riso soffiato si ottiene dalla trasformazione del riso quando viene sottoposto a forte pressione,quindi il chicco si espande, perdendo densità, e diventa poroso e leggero.
      Questo procedimento non intacca più di tanto i valori nutritivi e anzi, è facile che a parità di peso il riso soffiato abbia anche alcune calorie in più rispetto al suo antenato, a causa di una maggiore presenza di glucidi”.
      Da valutare quindi l’Innalzamento gliciemico che il riso soffiato comporta maggiormnete rispetto al riso normale,ma in un cucciolo in fase di crescita in attivita’ come il tuo non credo possa andare incontro a problemi di diabete…
      Io ad esempio do’ al mio cucciolone riso soffiato con il consenso del mio veterinario ma valuta tu se seguire alla lettera la barf come riportato qui.

    • #44819
      Mattia
      Partecipante

      Ragazzi, io ripeto che non inßegno nulla e non voglio creare schieramenti, per me potete dare anche la mortadella al cane purchè siate consapevoli delle conseguenze.

      Il tratto digerente del cane è molto breve ed acido, appositamente per digerire materiale proteico, i carboidrati sono tollerati in quantità modeste e soprattutto se integrali possono essere utilizzati, anche se producono comunque fermentazione e gonfiore, però sono sempre una seconda scelta rispetto al cibo proteico,quindi la carne.

      Per far mettere peso al cucciolo aumenta le dosi, semplicemente.

      Riguardo i veterinari ognuno ha il suo, ci sono quelli che raccomandano Purina o Hill’s, ci sono altri che gli sponsor li rifiutano.

    • #44820
      Anonimo
      Inattivo

      Riportavo una esperienza personale che non fa testo di sicuro,il forum è questo!
      al di la degli sponsor e veterinari vari ,non si è parlato di marche di riso soffiato come le crocchette …ma una ipotetica integrazione alle proteine poi cataldo col suo veterinario potrà fare la scelta giusta per la sua situazione.

    • #44821
      Anonimo
      Inattivo

      A proposito,dando le carote sminuzzate crude le ho trovate nelle feci,succede anche a voi?

    • #44822
      Anonimo
      Inattivo

      Ehi King, per la prima faccenda potremmo parlarne, io gliela do una integrazione di riso soffiato al cucciolo. Matt mi ha consigliato il riso vero o integrale e adesso ci sto pensando e proverò. Io un giorno si e uno no gli butto una manciata di riso soffiato nella ciotola insieme al resto.
      Circa le carote crude invece ho riscontrato delle tracce quando gliele ho date a pezzi o molto grossolanamente tagliuzzate, ma frullate no. Ad ogni modo non credo sia un problema.

    • #44823
      Anonimo
      Inattivo

      Quindi dici che se ci sono tracce di carote non mi devo preoccupare Glauco? Anche se leggendo a riguardo della dieta barf parlano di verdure cotte!
      Riguardo al riso no problem Glauco rispetto ogni opinione se ne parla tranquillamente,siamo qui per questo,infatti davo un altro punto di vista sul discorso riso in generale.

    • #44825
      Mattia
      Partecipante

      [quote quote=44820]Riportavo una esperienza personale che non fa testo di sicuro,il forum è questo!
      al di la degli sponsor e veterinari vari ,non si è parlato di marche di riso soffiato come le crocchette …ma una ipotetica integrazione alle proteine poi cataldo col suo veterinario potrà fare la scelta giusta per la sua situazione.

      [/quote]

      Certamente, di condivisione si parla.

      Intendo dire che ognuno deve avere un veterinario del quale si fida e fare le scelte consapevoli, riguardo i carboidrati io ho una visione personale che è lecito non condividere, chi ha un cane molto snello può dare una parte di carboidrati ßenza avere problemi collaterali, anche se deve sapere che comunque rallenteranno la digestione, se io dessi i carboidrati a Lamar che a nove mesi pesa 49 kg mangiando solo carne e verdure, probabilmente sarebbe 55/56 kg e a quell’età non è una buona cosa.

      Riguardo le carote è normalissimo che non le digerisca, ecco perchè consigliavo nel post barf di sbollentarle almeno o spadellarle, gli erbivori hanno 4 stomaci per digerire le verdure crude, un carnivoro non ce la farà mai se non trova il modo di indebolire i legami chimico/fisici delle cellule.

      Tritarle aiuta ma non basta, anche solo 60 secondi in microonde andrebbero bene.

    • #44826
      Anonimo
      Inattivo

      Mi sa che le carote come dici tu mattia dovrò almeno sbollentarle e vedere come saranno le feci. Poi ripeto come prima detto io non faccio testo in quanto ho sempre avuto feci molli nonché diarrea,motivo per il quale ho abbandonato le crocchette,ed iniziando una dieta consentitemi “casalinga” seppur non con la naturalezza come quella che fate voi, ma più che altro non x la validità,che a quanto mi raccontate vi trovate bene ma per un mio timore di fare qualcosa di sbagliato. Condividere qui una dieta il più possibile bilanciata credo sia importante x me e x chi si avvicina a questo forum per avere indicazioni di sorta.
      Si il mio come cane è tendenzialmente sotto la tabella di marcia quindi qualche carboidrato in più può essere mirato a far recuperare un po’ di terreno a differenza del tuo mattia che è un cane già massiccio per i mesi che ha,il mio a 12 mesi pesava 42 kg il tuo a 9 mesi vedo che ne ha molti di più.

    • #44827
      Mattia
      Partecipante

      Sembra più complicato del previsto ma basta mettere a bollire l’acqua, quando bolle ci butti qualche carota, sedano, magari spinaci o altra a foglia che hai disponibile ( no ortaggi cone melanzane, pomodori, patate, fagioli ecc…) e poi spegni il gas, quando si è raffreddata togli tutto ed è pronta, la conservi in frigo per i giorni successivi.

      Lamar ha la struttura del padre, un’ossatura massiccia ed è molto muscoloso, il padre è over 70 kg ma io sono convinto che con la barf lui rimarrà sotto i 60 kg…almeno spero!

    • #44828
      Cataldo Piccolomo
      Partecipante

      Glauco be che te ne sembra del cucciolo? 🙂

    • #44829
      Anonimo
      Inattivo

      Proverò sopratutto non solo con la carota ma con le altre verdure come dici ,cosi cerco di variare x non dargli solo carote cosa che ho fatto fin adesso.
      Per Cataldo,visto che sono nel suo post impropriamente ,vediamo con i consigli tuoi e di Valerio se aumentando da una parte la carne e il modo di dare la pappa sia finalizzata al raggiungimento del traguardo prefissato.
      Certo 60 giorni il cucciolo magari deve ancora carburare,credo e vedo che ogni cane è una storia a sé,il mio pur sottopeso però sin dai 2 mesi ad adesso ha una fame da cavallo è si mangierebbe pure la ciotola per intero per la fame che ha, mentre il fratello di cucciolata il proprietario si danna in quanto non ha appetito…vallo a capire!

    • #44830
      Anonimo
      Inattivo

      [quote quote=44828]Glauco be che te ne sembra del cucciolo? :)

      [/quote]
      Cataldo il cucciolo sembra splendido, continua a postare le foto che lo vediamo crescere!

      Mi permetto un consiglio: dagli i pasti sempre agli stessi orari, poggia la ciotola a terra e lascialo mangiare ma se smette, togli la ciotola, conservala e aspetta il pasto successivo. Tra un po’ via via che cresce e impara l’educazione di base potrai anche insegnargli a mettersi sul “seduto” e attendere il tuo segnale prima di mangiare.
      Sembra una sciocchezza ma non lo è, non deve abituarsi ad avere il cibo a disposizione quando vuole lui, deve comprendere fin da cucciolo che per il cibo lui dipende da TE che sei il suo capo branco, altrimenti il rischio è che pensi di esserlo lui e quando diventa 60kg sono dolori.

    • #44831
      Anonimo
      Inattivo

      Per Matt e King:

      circa le carote: con 60 secondi di microonde vanno alla grande ed è più rapido frullarle.

      Tenete presente che io per frullare intendo che le polverizzo, cioè non sono tritate più o meno finemente. Aggiungo acqua quanto basta nel frullatore e viene una specie di pappa per neonati di colore arancione. Non riscontro feci anomale in questo modo. In settimana cambio almeno una volta o due usando piselli, zucchine o finocchi, stessa procedura zero problemi.

      Infine sui carboidrati concordo con Matt, infatti integro un po’ senza strafare e potresti tranquillamente anche tu King perché abbiamo cani ben snelli.
      So che qualcuno da il riso soffiato con le verdure una volta a settimana o due ma senza la carne cruda per via dei tempi di digestione diversi che citava Matt. Cioè scegliere uno o due pasti a settimana senza carne cruda, a base di verdura frutta e riso. Così il cane digerisce meglio (in teoria), io non me ne sono mai preoccupato per l’esigua quantità che aggiungo saltuariamente al pasto di Goran, e per l’assenza di problemi di feci o digestione.

    • #44835
      Ignazio Busalacchi
      Partecipante

      Ciao a tutti.
      Achille mangia 2volte al giorno e una volta a sett gli do un osso da rosicchiare
      mangia sempre le stesse cose con ogni tanto qualche variante
      alle 14 mangia una schiena di pollo molto polposa sui 300 grammi e in una ciotola 100-150 grammi di riso con un po d acqua poi rimangia ore 21-22 un altra schiena sempre sui 300gr e riso soffiato 100-150gr con un bicchere di frullato di piselli carote e zucchine e mezzo biccherino di olio di oliva o semi. poi 2 volte a tess tuorlo crudo e sempre 2 volte a sett 100gr di ricotta , mezza mela al giorno , un cucchiaio di olio di fegato di merluzzo lo do una volta a sett e 2 pillole di condrogen XL tutti i giorni. Mi sembra di nn dimenticare nulla posso solo dire che mangia tutto velocemente nn lascia mai nulla e nn perde mai tempo per mangiare in 2 min mangia tutto e si lecca la ciotola.

    • #44837
      Cataldo Piccolomo
      Partecipante

      Glauco il piccolo ha già imparato ad aspettare seduto e il mio via per mangiare, sul piano apprendimento mi stupisce 😉
      Su consiglio di Valerio ha saltato un pasto e poi a pranzo si è fiondato sulla ciotola 😉 quindi tutto apposto ragazzi e grazie per i preziosi consigli

    • #44842
      Anonimo
      Inattivo

      [quote quote=44835]Ciao a tutti.
      Achille mangia 2volte al giorno e una volta a sett gli do un osso da rosicchiare
      mangia sempre le stesse cose con ogni tanto qualche variante
      alle 14 mangia una schiena di pollo molto polposa sui 300 grammi e in una ciotola 100-150 grammi di riso con un po d acqua poi rimangia ore 21-22 un altra schiena sempre sui 300gr e riso soffiato 100-150gr con un bicchere di frullato di piselli carote e zucchine e mezzo biccherino di olio di oliva o semi. poi 2 volte a tess tuorlo crudo e sempre 2 volte a sett 100gr di ricotta , mezza mela al giorno , un cucchiaio di olio di fegato di merluzzo lo do una volta a sett e 2 pillole di condrogen XL tutti i giorni. Mi sembra di nn dimenticare nulla posso solo dire che mangia tutto velocemente nn lascia mai nulla e nn perde mai tempo per mangiare in 2 min mangia tutto e si lecca la ciotola.

      [/quote]

      Ti sei organizzato bene Ignazio, la dieta del mio è molto simile però la quantità di carne che gli do è maggiore e il riso soffiato molto meno. Ma il mio è molto snello, il tuo sembra più in carne 🙂

    • #44843
      Anonimo
      Inattivo

      [quote quote=44837]Glauco il piccolo ha già imparato ad aspettare seduto e il mio via per mangiare, sul piano apprendimento mi stupisce ?
      Su consiglio di Valerio ha saltato un pasto e poi a pranzo si è fiondato sulla ciotola ? quindi tutto apposto ragazzi e grazie per i preziosi consigli

      [/quote]

      E ti sorprenderà ancora. Sono di animali di straordinaria intelligenza e imparano molto in fretta 😉

    • #44851
      Cataldo Piccolomo
      Partecipante

      Ecco il piccolo alle prese con il suo primo osso ( cavallo gli sto dando quello per ora ) ho provato a toglierlo e ha ringhiato ed ha ricevuto la sua prima sgragnata 🙂 risultato ho più volte riprovato e non si azzarda piu , ho fatto bene?

    • #44853
      Cataldo Piccolomo
      Partecipante

      Riposto la foto aveva risoluzione troppo alta e non l’ha caricata

    • #44862
      Mattia
      Partecipante

      Ok essere rigidi ma se eviti di usare le mani è meglio su un cucciolo che ancora deve imparare a fidarsi di te, piuttosto puoi spiegargli che la tua mano dà sempre e non toglie mai, aggiungendogli cibo nella ciotola mentre mangia e dandogli un altro osso mentre gli togli il primo, con questo esercizio in pochissimo tempo gli togli di bocca ciò che vuoi.

    • #44863
      Cataldo Piccolomo
      Partecipante

      Occhio non l’ho picchiato e ben me ne vedo ma l’ho solo scosso dalla collottola proprio come farebbe la sua mamma credo che non sia errato come comportamento o sbaglio? In ogni caso toglievo l’osso ma poi lo ridavo sempre non appena lo lasciava sulla ciotola invece non ha mai fatto nulla

    • #44864
      Anonimo
      Inattivo

      Segui a-l-l-a l-e-t-t-e-r-a il consiglio di Matt.
      Il mio cucciolo in passato ha ringhiato un paio di volte mentre lo toccavo insistentemente sulle guance mentre mangiava, ho fatto esattamente quanto dice Matt avvicinando la mano con un boccone nuovo, ho ripetuto un paio di volte e adesso posso mescolargli il cibo nella ciotola mentre sta mangiando senza alcun problema.
      Il messaggio è quello, la tua mano dà, non toglie!

      Non che sia errato in assoluto il tuo comportamento Cataldo, ma la maggior parte delle cose con un cucciolo così piccolo si possono risolvere senza ricorrere a rimproveri più o meno energici, ma usando un po’ di astuzia e conoscenza della psicologia canina. Correzione di comportamenti sbagliati ed educazione di base muovono sulle motivazioni del cane, in fondo devi sempre fargli apparire ogni cosa come un gioco, e premiarlo ogni volta che esegue un comportamento corretto.

      Quando sarà più grande se persistono comportamenti indesiderati puoi anche intervenire dalla sgridata fino al buffetto (sempre super soft, a lui basta comprendere l’aggressività del gesto, anche perché per percepire dolore come minimo gli dovresti sparare) ma solo se ogni altra soluzione non dà alcun esito. E’ sempre preferibile la chiave del gioco e dell’allegria. Ad esempio se prende un oggetto che non vuoi che prenda, che so una scarpa, accompagna il comando NO con la proposta di una alternativa, la pallina o uno dei suoi giochi.

      Fissa i comandi base ripetendo più volte senza mai arrivare ad annoiare il cane, altrimenti lascia e ricomincia ore dopo o il giorno dopo. Comincia coi comandi SEDUTO, VIENI, TERRA, NO. Poi aggiungi tutti gli altri man mano che li esegue alla perfezione. Cerca di documentarti e usare delle tecniche corrette per insegnargli questi comandi, risparmi tempo e ottieni risultati migliori.

      Dedicagli tutto il tempo che puoi, correggi gli atteggiamenti sbagliati e rinforza sempre con premi quelli corretti, avrai un cane educatissimo e soprattutto felice perché avrà appreso l’educazione giocando e instaurando con te u rapporto di fiducia assoluta.

    • #44865
      Cataldo Piccolomo
      Partecipante

      OK seguirò i vostri consigli 😉

    • #44867
      Mattia
      Partecipante

      La mia è esperienza personale, come tutti del resto, il mio cucciolo precedente mi azzannò il braccio a 3 mesi e mezzo per difendere il cibo, cosa dovevo fare, riempirlo di sberle?

      Pensate che Lamar appena arrivato ringhiava a me e alla mia fidanzata in casa, adesso è un coglionazzo che ruba ciabatte e fa dispetti!

    • #44868
      Anonimo
      Inattivo

      Oh beh anch’io parlo per esperienza personale!
      Ciascuno di noi ha le proprie esperienze e ogni cane fa storia a sé, siamo d’accordo, ma delle linee guida orientate al buon senso andrebbero perseguite.
      Adattando poi il tutto al proprio animale e alla propria indole e non ultime le circostanze ambientali e familiari.

Visualizzazione 37 filoni di risposte
  • Devi essere connesso per rispondere a questo topic.