Ciao sono Marco….. Corso o Boxer

Cane Corso Italiano – Carattere, Morfologia e Storia Forum Mi presento Ciao sono Marco….. Corso o Boxer

Taggato: 

Visualizzazione 34 filoni di risposte
  • Autore
    Post
    • #43974
      marco-new
      Partecipante

      Ciao sono Marco, ho 43 anni, sposato, con due figlie femmine di 1 e 5 anni, vivo in una piccola villetta a schiera con un bel giardino di 500m².

      Sono alla ricerca di un cane, a pelo corto, che sia adatto alla guardia/difesa (più difesa per sicurezza della famiglia) e sia molto compatibile ed adatto alle bambine.

      Io e mia moglie lavoriamo tutto il giorno e siamo a casa solo a pranzo e dopo le 18:30, mentre le bambine vanno all’asilo e rientrano alle 16 con la baby sitter.

      Io ero indirizzato al boxer, perché pensavo fosse il top sia per difesa che per compatibilità con le bimbe, ma poi mi è stato sconsigliato per via dei rinomati problemi di salute e della sofferenza da solitudine.

      Mi è stato consigliato da un veterinario, di valutare anche il cane Corso, che a detta sua è molto più rustico del boxer (meno problemi di saluti), meno sofferente dal punto di vista della solitudine e meno “tosto” del bullmastiff (altro cane che mi piace).

      Potreste darmi un vostro parere, soprattutto per la compatibilità con le bimbe?

      ciao

    • #43975
      marco-new
      Partecipante

      dimenticavo, pensavo di tenere il cane in casa il più possibile, perché mi è stato detto che così fa molto meglio la guardia

    • #43976
      cainos
      Moderatore

      Ciao Marco credo che questa tua domanda e questa tua presentazione vada presa un po’ per punti e che tu debba spendere un discreto tempo per cercare di capire la situazione del corso e della cinofilia in Generale.

      LE tue giuste osservazioni sembrano Algebra, 1+1=2 ecco! potrebbe sembrare così MA NON LO E’

      1) perché appunto la Cinofilia non è Algebra stiamo parlando di animali con un retaggio antico.
      Secondo perché anche 1+1 non fa necessariamente 2

      se io stò pensando al sistema Binario 1+1 mi da come risultato 3.

      Intanto vediamo di chiarirti alcune cose semplici, avendo 2 bambine piccole e il cane crescendo con loro non avrai nessun problema, e il cane non avrà nessun problema con i bambini in futuro, visto che si socializzerà a dovere.

      il problema a volte può nascere quando le bambine arrivano dopo il Cane e lui non avendone conosciute nel periodo utile alla socializzazione può non riconoscerle come cucciole d’ uomo e reagire in modo anomalo.

      NOTA IL PUo’ non il necessariamente lo FARà!

      Poi i Molossoidi Boxer compreso nascono come cani da Difesa gli unici Molossoidi che svolgono (se ce l’ hanno nel DNA) la Guardia sono il Corso e il Mastino Napoletano (che sono lo stesso cane in origine)

      Importante che abbiano una linea tradizionale.

      I Molossoidi sono molto attaccati al padrone per questo svolgono eccellentemente il ruolo di difesa e soffrono di solitudine, (nel senso che non sono adatti ad essere tenuti oso fuori anche se si ha un giardino)

      Contrariamente il Corso è in parte più simile a un cane da Pastore più indipendente e territoriale, ma mantenendo comunque l’ attaccamento alla difesa.

      Insomma é un cane con mille anni e passa direi che forse sono gli altri ad avere preso dal corso.

      l’ importante è trovare un Buon corso di linea tradizionale perché da quando è entrato nell’ Enci ci hanno fatto veramente un Pastrocchio su questa razza.

      ti consiglio di leggere l’ articolo di Valeria Rossi su ti Presento il Cane

      Ti presento il… Cane corso

      Sul fatto che sia meno tosto del bull mastiff….. ti rivelerò che il Bull MAstiff non è affatto tosto, anzi è molto cooperativo con il padrone.. Il Corso Idem è un Cane molto cooperativo con il Padrone.
      Quindi se ti Piace il Bull MAstiff vai pure per il Bull MAstiff, tanto in tanti allevamenti di corso troveresti allevatori che ti vendono un corso che hanno tagliato con i Bull MAstiff per cui tanto vale.

      Direi che possiamo cominciare da qui.

      Se ti va di affrontare questo cammino in Questo forum troverai tante persone competenti e pazienti che ti aiuteranno, altrimenti se le tue necessità non sono così importanti ma ti serve un buon cane da difesa, posso dirti che nella tua situazione Familiare, non hai problemi a trovarne di ottimi.
      E puoi andare su quello che ti piace di più

      Sicuramente avrai molti meno problemi a trovare buoni allevamenti di Rottweiller oppure Bull MAstiff Doberman, che non hanno avuto necessità al contrario di molti che allevano Corso di aver dovuto tagliare la razza originale con altre per seguire uno standard o una moda che non aveva ne capo ne coda.

      Ti basterà poco a confermare le mie teorie.

      vai a farti un giro per gli allevamenti di Cane Corso saranno tutti Enci e quindi Dediti allo Standard, in molti avranno anche i campioni e poi ci sarà una cosa che non capirai?
      MA come fanno a essere tutti in standard e tutti campioni riconosciuti se non ho visto un corso uguale all’ altro da allevamento ad allevamento?

    • #43977
      marco-new
      Partecipante

      Che rapidità di risposta………..

      Ti chiedo di perdonarmi per le mie domande un po’ troppo “semplicistiche” e nello stesso tempo ti ringrazio molto per la bella ed esauriente risposta che mi hai dato….

      L’articolo di Valeria Rossi lo avevo già letto, forse di fretta, e non lo avevo compreso; lo rileggo con più calma.

      Mi devo documentare ancora tanto e nel frattempo ti chiedo se puoi consigliarmi qualche allevamento valido in Emilia Romagna.

      Ciao e grazie 1000!

    • #43978
      Anonimo
      Inattivo

      Benvenuto Marco,credo che il Cane Corso sia indicato di piu’ rispetto al boxer in base alle caratteristiche che cerchi, in quanto seppur il boxer notoriamente sia un cane adatto ai bambini, il corso risulta essere anche lui dolcissimo con i bimbi del “proprio nucleo famigliare” in piu’ ha dalla sua parte una spiccata componente sia di guardia della proprieta’ nonchè difesa del nucleo famigliare.Pero’sul discorso solitudine, almeno parlo del mio cane, ma credo sia trasversale agli altri cani degli amici del forum, il corso soffre lontano dal nucleo famigliare, non so’ quanto lunga sara’ la solitudine ma a parte questo il corso credo sia un cane completo ed adatto alla famiglia.
      Certo c’e’ da capire da dove arriva il corso che potenzialmente potresti prendere,perche’ come detto ci sono cani da esposizione piu’ mansueti con caratteristiche non molto spiccate rispetto ad una linea piu’ rustica/tradizionale in cui il fattore guardia e difesa sono molto piu’ accentuate all’ennesima potenza…. ma come ti dicevo con la famiglia stai pure tranquillo che il cane corso tradizionale e’ uno zuccherino!
      Per quanto riguarda la salute anche il Corso purtroppo non e’ esente da malattie potenziali, ma se cerchi bene un buon cane corso tradizionale dovresti evitare la maggior parte delle malattie che attanagliano ormai un po’ tutte le razze e mi riferisco alla dislasia e quant’altro.
      In bocca al lupo

    • #43979
      cainos
      Moderatore

      Io ho Girato diversi allevamenti alcuni anche in Emilia, ma purtroppo non ho trovato quello che cercavo.
      Però il Nostro Moderatore, che è DI Rimini ed molto Esperto, sicuramente saprà darti qualche dritta.
      il suo Nome è Valerio.

      Mi viene però da Dirti un’ altra cosa.
      Se devi prender eun Compagno che ti segua per almeno 10 anni dell tua Vita PErchè cercarlo solo in Emilia?
      la distanza non dovrebbe assolutamente essere fra i parametri di ricerca a mio avviso.
      Si tratta di un Compagno di Vita no di una macchina, e spesso per prendere un’ auto Si fanno anche 3 400 km.

      😉

      Ps. sono contento di averti fra Noi.

    • #43980
      marco-new
      Partecipante

      [quote=43979]Io ho Girato diversi allevamenti alcuni anche in Emilia, ma purtroppo non ho trovato quello che cercavo.
      Però il Nostro Moderatore, che è DI Rimini ed molto Esperto, sicuramente saprà darti qualche dritta.
      il suo Nome è Valerio.

      Mi viene però da Dirti un’ altra cosa.
      Se devi prender eun Compagno che ti segua per almeno 10 anni dell tua Vita PErchè cercarlo solo in Emilia?
      la distanza non dovrebbe assolutamente essere fra i parametri di ricerca a mio avviso.
      Si tratta di un Compagno di Vita no di una macchina, e spesso per prendere un’ auto Si fanno anche 3 400 km.

      ????

      Ps. sono contento di averti fra Noi.

      [/quote]

      Giusta osservazione………

      Cercavo qualcosa qui in zona più che altro per comodità, però visto che io giro per lavoro, potrei anche valutare qualcosa in Veneto, Friuli, Lombardia e eventualmente Marche e Umbria.

      Nelle regioni che ho citato, conosco qualcuno di valido?

      Attendo comunque anche il consiglio di Valerio.

      Marco

    • #43982
      marco-new
      Partecipante

      Volevo scrivere se nelle regioni che ho citato “conoscete” allevamenti della linea rustica/tradizionale.
      Ciao

    • #43984
      Anonimo
      Inattivo

      [quote=43982]Volevo scrivere se nelle regioni che ho citato “conoscete” allevamenti della linea rustica/tradizionale.
      Ciao

      [/quote]
      ciao marco, appena valerio leggera’ questo tuo post vedrai che ti sapra’ consigliare al meglio!

    • #43985
      marco-new
      Partecipante

      La lista delle razze per me papabili ha subito una bella scrematura e ora restano solo Boxer e Corso.

      Ho guardato le condizione dell’assicurazione sulla vita privata ed ho scoperto che non copre una serie di razze, tra cui: Bullmastif, dobermann, mastino napoletano, rottweiler ecc ecc , alcune delle quali comunque non mi interessavano.

      Dove solo capire se il corso è effettivamente più robusto del boxer, dal punto di vista della salute, ed è più compatibile alle mie esigenze…. a vederlo, senza conoscerlo, non ha proprio una espressione da cucciolone come il boxer e mi sembra che incuta un po’ di paura, però magari mi sbaglio.

      Devo documentarmi per bene, parlare con qualche educatore cinofilo e anche di persona con un buon allevatore, visto che non mi è chiaro se, per le bimbe, sia meglio “il nuovo standard” o “il rustico”; per allevamento e consigli sul rustico attendo comunque qualche dritta da Valerio.

      Marco

    • #43990
      Anonimo
      Inattivo

      Ciao Marco inanzi tutto ben venuto nel nostro forun, poi scusa se ho risposto tardi ma ero fuori per lavoro(ultimamrente sono molto preso ,io e Yuri l’altro giorno per telefonarci ci siamo sentiti alla sera fra un rimando e l’altro) Mi sono letto tutti i tuoi interventi, e prima di tutto ti spiego in poche parole la situazione del cane corso in Italia e di conseguenza nel mondo.Attualmente ci sono due varietà di cane corso, il cane corso da esposizione,e quello tradizionale, che poi sarebbe il vero ed unico cane corso,purtroppo quasi tutti gli allevamenti che partecipano alle gare ENCI di bellezza allevano cani corsi che chi piu chi meno sono stati tagliati con altre razze,i cani da esposizione sono ottimi cani , alcuni difendono altro no, dipende con che razza sono stati tagliati, quelli con il Boxer sono piu piccoli e patatoni(gli attuali Boxer non difendono e non fanno la guardia)quelli tagliati con il Bul Mastif sono piu grossi e un pelino piu grintosi (anche gli attuali Bul Mastif non è che siano dei gran coraggiosi) percio se sei fortunato e ti capita un cane bravo va bene , altrimenti ti devi adattare, il cane corso tradizionale invece è un guardiano fantastico, molto protettivo e con un affezzione per i suoi umani che rasenta la stuccosità (infatti lo chiamiamo il cane francobollo perche sta sempre attaccato ai suoi umani) con i suoi bambini è talmente permissivo che si fa fare di tutto ,compreso farsi toglire la robba di bocca mentre mangia,ma attenzione solo dai suoi bambini, dagli amichetti che vengono a fare visita assolutamnte no!! Percio si deve sempre chiudere il cane quando vengono amici in casa,detto questo tu fatti un esame di coscienza e pensa a che tipo di cane vuoi, poi magari dove trovare cani tradizionali ti diamo le dritte, ma ripeto è un cane con una grossa tempra,ed un temperamento altissimo, che quando entra in modalità protezione(e lo fa in un nanosecondo) non teme nessuno e reagisce di conseguenza, fortuna che è molto ubbidiente e lo si controlla molto bene,perche allo stato attuale fra i guardiani da famiglia è uno dei migliori superiore perfino al Fila Brasilerio che è molto meno controllabile. Ciao Valerio .PS il Cane corso puo stare anche una giornata da solo non ci sono problemi,ma quando viene il padrone a casa, deve vivere in famiglia a contatto con i suoi umani per dare il meglio di se.

    • #43993
      marco-new
      Partecipante

      [quote=43990]Ciao Marco inanzi tutto ben venuto nel nostro forun, poi scusa se ho risposto tardi ma ero fuori per lavoro(ultimamrente sono molto preso ,io e Yuri l’altro giorno per telefonarci ci siamo sentiti alla sera fra un rimando e l’altro) Mi sono letto tutti i tuoi interventi, e prima di tutto ti spiego in poche parole la situazione del cane corso in Italia e di conseguenza nel mondo.Attualmente ci sono due varietà di cane corso, il cane corso da esposizione,e quello tradizionale, che poi sarebbe il vero ed unico cane corso,purtroppo quasi tutti gli allevamenti che partecipano alle gare ENCI di bellezza allevano cani corsi che chi piu chi meno sono stati tagliati con altre razze,i cani da esposizione sono ottimi cani , alcuni difendono altro no, dipende con che razza sono stati tagliati, quelli con il Boxer sono piu piccoli e patatoni(gli attuali Boxer non difendono e non fanno la guardia)quelli tagliati con il Bul Mastif sono piu grossi e un pelino piu grintosi (anche gli attuali Bul Mastif non è che siano dei gran coraggiosi) percio se sei fortunato e ti capita un cane bravo va bene , altrimenti ti devi adattare, il cane corso tradizionale invece è un guardiano fantastico, molto protettivo e con un affezzione per i suoi umani che rasenta la stuccosità (infatti lo chiamiamo il cane francobollo perche sta sempre attaccato ai suoi umani) con i suoi bambini è talmente permissivo che si fa fare di tutto ,compreso farsi toglire la robba di bocca mentre mangia,ma attenzione solo dai suoi bambini, dagli amichetti che vengono a fare visita assolutamnte no!! Percio si deve sempre chiudere il cane quando vengono amici in casa,detto questo tu fatti un esame di coscienza e pensa a che tipo di cane vuoi, poi magari dove trovare cani tradizionali ti diamo le dritte, ma ripeto è un cane con una grossa tempra,ed un temperamento altissimo, che quando entra in modalità protezione(e lo fa in un nanosecondo) non teme nessuno e reagisce di conseguenza, fortuna che è molto ubbidiente e lo si controlla molto bene,perche allo stato attuale fra i guardiani da famiglia è uno dei migliori superiore perfino al Fila Brasilerio che è molto meno controllabile. Ciao Valerio .PS il Cane corso puo stare anche una giornata da solo non ci sono problemi,ma quando viene il padrone a casa, deve vivere in famiglia a contatto con i suoi umani per dare il meglio di se.

      [/quote]

      Ciao Valerio,
      Ti ringrazio per aver risposto e per avermi chiarito un po’ le idee.

      Penso, da quel poco che ho letto, che il Corso tradizionale non faccia proprio al caso mio e mi intriga molto il discorso del Corso tagliato con il Boxer.

      Mi potresti dare qualche dritta, in merito a caratteristiche, stazza, temperamento, salute(soprattutto), problema solitudine ecc ecc?

      Se poi puoi consigliarmi in MP qualche allevamento mi fai un grosso favore.

      P.s.
      Vi voglio fare comunque i complimenti perché questa comunità, a differenza di altre, mi ha da subito dato l’impressione di essere molto cordiale, disponibile e aperta al dialogo; in un altra comunità avevo quasi l’impressione che scambiassero il cane per un umano.

    • #44007
      Federico Lavanche
      Amministratore del forum

      Penso che non farai fatica a trovarne uno allora… 🙂
      Ciao

    • #44010
      marco-new
      Partecipante

      I cane corso tagliati con i boxer, oltre che essere più piccoli e patatoni( come dice Valerio) quali caratteristiche hanno?

      Si rischia di avere un cane che dal punto della salute e’ più “delicato”, con gli stessi problemi rinomati del boxer?

      Forse, in questo sito, dire che si preferisce un cane “imbastardito” piuttosto che tradizionale e’ una bestemmia, ma io vorrei capire se così facendo si può avere la fortuna di avere un cane con i pregi del boxer e con quelli del corso o si rischia di avere un cane poco equilibrato.

      Ciao

    • #44013
      Anonimo
      Inattivo

      Ciao Marco vedo che non hai capito quello che volevo dirti sul cane corso . Se tu prendi un cane corso da Expo, oppure un Boxer, non vuole dire che tutti i bambini lo possono maneggiare impunemente se lui non li conosce,ricordati nessun molossoide o altri cani da guardia si comportano in questo modo, i molossoidi e il cane corso tradizionale in primis, con i loro umani e specialmente con i loro bambini si fanni fare di tutto, ma con gli amichetti che vengono a casa assolutamente no! ma questa è una regola che la si deve fare rispettare con tutti i cani, compreso i Golden,e appunto cani corsi da Expo ,meticciati con altre razze hanno un patrimonio genetico molto più instabile con varianti caratteriali notevoli, mentre il cane corso tradizionale ha migliaia di anni di convivenza con l’uomo, per cio è molto più stabile ed affidabile come comportamento,e personalmente vedo che i cosi detti Boxeroni sono molto piu instabili caratterialmente del Cane tradizionale, appunto perche molti allevatori giocando al piccolo alchimista hanno incrociato a piu non posso pur di vincere le mostre, il tutto a scapito della razza che ha generato cani che portandosi dietro oltre alle fisime caratteriali delle suddette razze anche le patologie che li oprimono (compreso la displasia e altre tare ereditarie) non fanno altro che recare danno alla razza, il cane corso tradizionale è l’unico veramente equilibrato ed efficente nella guardia e protezione familiare,e supera come doti di attaccamento ai familiari tutti gli altri Molossi,io ti consiglio prima di prendere il cane di informarti bene sulla razza, e poi una volta che avrai le idee un po più chiare, prendere il cane, ciao Valerio PS poi noi siamo sempre qui ad aiutarti

    • #44014
      cainos
      Moderatore

      Allora cercherò di essere Diretto.
      quando si selezionano delle razze lo si fa con il prospetto di trasferire delle caratteristiche estetiche caratteriali ben definite allo scopo di ottenere un soggetto da lavoro che possa essere distintivo rispetto ad altre razze sopratutto SANO.

      Quando hanno preso il Cane Corso e lo hanno violentato per farlo diventare Prognatio ci hanno infilato dentro il Boxer.

      Il Boxer in alcuni casi soffriva di Epilessia.Il Corso No.
      Alcuni cCorso in seguito hanno Sviluppato l’ Epilessia.

      Quando si fa un troiaio con la Selezione (vedi Boxer che fra un po’ non riescono neanche più a Respirare) e si usa uno di questi soggetti per tagliare un’ altra razza, il cucciolo che nasce non potrà mai prendere solo il bene o solo il male delle 2 prenderaà Entrambe in maggiore o minore percentuale ma sempre molto vicine.

      Quindi se trovi un Allevamento di cani Corso tipo Boxerone, e non dovresti avere grossi Problemi in Emilia ne è Pieno l’ importante è che i boxer che sono stati selezionati da Mischiare insieme all’ ipotetico Corso erano quantomeno Sani.

      Idem per i Bull MAstiff (nel caso uno lo voglia più Grosso) l’ importante che i Bull MAstiff fossero sani (sicuramente razza meno violentata dei Boxer)

      Ora purtroppo con quello che ti ho scritto ti renderai conto di quanto sia complicato riuscire a darti una risposta o meglio una direzione Precisa Vai là e stai Tranquillo.
      Anche perché se ti dò una risposta del genere ammettendo che posso Sbagliare mi dispiacerebbe, perché un Cane è un compagno che ti porti dietro per molto tempo, non è come cambiare un Auto (per quanto costosa al cosa è fattibile).

      Visto le tue Volontà potrei consigliarti di andare in un allevamento rinomato che abbia vinto premi e si suppone che quindi abbia operato una selezione (per quanto sbagliata nei nostri Canoni) di Moda Bella e SANA.

    • #44019
      eddiehardcore7
      Partecipante

      Ciao Marco,
      benvenuto! Vedo che gli altri ragazzi del forum ti hanno fatto una disamina eccellente. Voglio dirti una cosa banale e allo stesso tempo importantissima, un cane è un compagno di vita che dovrà esser al tuo fianco per anni. La vicinanza, la comodità, il sentito dire sono cose che non vanno d’accordo con l’acquistare, il più delle volte a caro prezzo, un cucciolo. Mi sento di consigliarti di fare ricerche accurate, sentire i nostri pareri maturati dall’esperienza visuta sul campo ormai di tutto il territorio nazionale in merito ad un allevamento piuttosto che un altro; il tutto per farti scegliere un esemplare SANO (sottolineo SANO) che possa farti vivere meglio e farlo vivere meglio…

    • #44023
      marco-new
      Partecipante

      Ho riletto con più calma e ora ho compreso; ringrazio per questo tutti, in particolar modo Valerio e Cainos per la loro pazienza…

      Ero allettato dal cane Corso in versione boxerone, principalmente per il fatto della mole ridotta, perché preferirei un cane femmina non troppo massiccio e pesante (max 35/40 kg).

      Davo anche per scontato, anche se non lo è, il discorso di una selezione seria da parte degli allevatori che guardino soprattutto l’aspetto salute e mettano in secondo piano l’estetica e, solo per questi, avevo piacere di avere qualche nominativo; dei caciaroni o cagnari non ne voglio sapere.

      p.s. per Valerio
      per quanto riguarda il Boxer sto tenendo d’occhio un paio di allevamenti, con un nome storico, che fanno una o due cucciolate all’anno, fanno crescere i cuccioli in casa e non in Box e guardano veramente tanto l’aspetto della salute e sono talmente “onesti” da rifilarti un bel no secco, se non hai i requisiti adatti per avere un boxer…………………….. Ecco, io cerco un allevamento di cane Corso che abbia questi requisiti, poi se mi dici che si riesce a trovare femmine di piccola taglia del peso che cerco io, allora il discorso cambia radicalmente e lascio perdere il “Boxerone”, per dirottarmi su una linea “tradizionale”

      p.s. per Cainos
      ho capito cosa volevi dire in merito agli allevamenti……. Ho visto le foto in internet di un allevamento che fa expo e non c’è un cane uguale all’altro….. allucinante….

    • #44026
      Anonimo
      Inattivo

      Ciao Marco a questo punto fa come ti avevo detto sopra schiarisciti le idee , e controlla la razza che piu fa al tuo caso, ma tieni presente che se per caso tu dovessi avere bisogno che il cane ti difenda il Cane Corso è molto piu coraggioso ed attrezzato fisicamente per farlo(i moderni Boxer non hanno neanche i denti abbastanza lunghi per mordere un malvivente) e poi come affezione ai padrone anche qui il Corso è quasi piu attaccato del Boxer, anzi senza quasi. Detto questo se tu poi dovessi optare per il Corso tradizionale ti posso assicurare che ci sono femmine piccole ma armoniose, tipo la mia Noor che pesa 48kg , io ho scelto la piu piccola della cucciolata appunto perche vive in casa con me, ti allego una foto di me con Noor cosi vedi la taglia di un cane corso versione leggera. Ciao Valerio PS

    • #44028
      cainos
      Moderatore

      [quote=44023]
      Ero allettato dal cane Corso in versione boxerone, principalmente per il fatto della mole ridotta, perché preferirei un cane femmina non troppo massiccio e pesante (max 35/40 kg).

      p.s. per Cainos
      ho capito cosa volevi dire in merito agli allevamenti……. Ho visto le foto in internet di un allevamento che fa expo e non c’è un cane uguale all’altro….. allucinante….

      [/quote]

      🙂 Te lo Avevo detto :).
      Sorrido per come sono diverse le situazioni 🙂 tu saresti Stato il Padrone perfetto e Felice per la Mia Rondra 😀

      Femmina, Bellissima, al momento 31 kg, e Dolce come il Miele….. Pure troppo 😀
      Al Cancello ABBAIA COME UNA MATTA, ma va alla ricerca di Biscotti! 😀

      Vai a vederti un Paio di Foto!!

    • #44032
      marco-new
      Partecipante

      Adesso si inizia a ragionare…….. io mi aspettavo delle bestione da 50-60kg 🙂
      Mi ha anche rassicurato il discorso compatibilità bambini (ok problema bambini non miei), quindi approfondisco solo il discorso per il tradizionale.

      Per Valerio
      a questo punto ti chiedo se, in MP, mi puoi consigliare qualche allevamento valido (linea di sangue tradizionale); magari per iniziare, qui in zona (sono di Forlimpopoli), se ce ne sono.

      per Cainos
      quanto tempo ha la tua cucciola?
      pensi di farla filiare?

      p.s.
      magari dico e chiedo una cagata…………..
      Il cancello e quindi la recinzione di accesso alla mia villetta è alta 100/110cm……. a quanto la devo alzare per essere sicuro che il Corso non fugga o che non azzanni la mano di qualcuno?
      Perdonate se ho fatto una domanda del cavolo, ma voglio valutare un po’ tutto…..

    • #44034
      Anonimo
      Inattivo

      Ciao Marco io sono di Savignano sul Rub percio come vedi non è che stia tanto lontano,di allevamenti tradizionali dalle nostre parti non ce ne sono, chiamami in privato e ti do qualche dritta, ciao Valerio

    • #44037
      cainos
      Moderatore

      La mia cucciola adesso ha 14 mesi giù di Li, e Purtroppo No non ho intenzione di farla Filiare, anzi vado a Sterilizzarla questo mese.

    • #44039
      Simone Fabbri
      Partecipante

      ciao Marco
      ho letto anche se un po’ velocemente il topic. Mi trovo in una condizione abbastanza similare alla Tua, nel senso casa singola con giardino e due bambini…. in verità un po’ più grandicelli ( 16 e 11 anni).
      Ho una femmina di corso Yuma di 11 mesi, abituata sin da piccola a stare coi bambini … non solo i figli ma tutta la squadra di calcio in cui gioca il piccolo! si lascia fare di tutto e non da mai il minimo segno di insofferenza.
      Allo stesso tempo si è dimostrata già una discreta guardiana della proprietà.
      Capita – non spesso – che venga lasciata sola per alcune ore e in tali circostanze non ha mai pianto secondo quanto mi dicono i vicini.
      Allo stesso tempo però se mi allontano anche solo 5 minutoi senza di lei quando torno grandi feste!
      Forse non sono il massimo dell’obbiettività perchè profondamente ed incondizionatamente innamorato di Yuma ma mi sento proprio di consigliarti senza riserve di prendere un vero cane corso sicuro che non ti pentirai mai della scelta.

    • #44042
      marco-new
      Partecipante

      Grazie Simone per quanto riportato.

      A breve voglio fare un salto in allevamento e vedere qualche femmina per vedere se effettivamente il corso fa al caso mio e se alle bimbe piace o fa paura.

      Marco

    • #44070
      marco-new
      Partecipante

      Ho fatto “un esame di coscienza” e mi sono reso conto che questa razza, anche se mi piace molto, non è in linea con quello che cerco e con le esigenza della mia famiglia; per questo motivo, lascio perdere e non sono neppure tanto sicuro di arrivare al dunque anche con altra razza……

      Ringrazio tutti coloro che mi hanno fornito supporto.

      Ciao

    • #44073
      Simone Fabbri
      Partecipante

      Sono proprio riuscito a convincerti… eh?
      Comunque la scelta di prendere un cane deve essere giustamente ponderata perché rappresenta un grande impegno quindi se non si è sicuri meglio non fare il fare il passo ….
      In bocca al …..
      Ciao

    • #44076
      cainos
      Moderatore

      Esatto Simone mi hai levato le Parole di Bocca.
      Comunque Se era disposto a Spendere credo che avrebbe Potuto optare per L’ English MAstiff c’e’ un allevamento a dire il vero un paio in toscana ottimi.

      Sono Molossoidi Enormi MA Dolcissimi e molto tranquilli con i Bambini.
      Solo che sono veramente grandi.

    • #44077
      Simone Fabbri
      Partecipante

      mah Yuri se manca la convinzione è meglio non prendere neanche un barboncino Toy……

    • #44080
      marco-new
      Partecipante

      Ciao Simone e Yuri,
      continuo a ribadire che questo forum mi piace perché, nonostante uno “stia per “abbandonare”, vedo c’è ancora interesse e disponibilità nel fornire suggerimenti e consigli……chapeau

      Non ho comunque abbandonato l’idea del Corso per colpa di Simone o per qualcun altro, ma perché ho analizzato le mie esigenze ed i molossoidi (escluso boxer) sono veramente troppo ingombranti e pesanti.

      Sto anche abbandonando l’idea del Boxer (quello vero, no Boxerone) perché troppo delicato di salute.

      A parte comunque la razza, devo capire fino in fondo se c’è disponibilità di mia moglie, che già “accudisce” (non solo lei) due bimbe, ad affrontare anche l’impegno del cane.

      Forse ora è un po’ troppo presto e magari se ne riparla la prossima estate quando la piccola ha 2 anni e la grande va per i 6.

      Così, tanto per fare due chiacchiere, vi dico che mi sto interessando allo Schnauzer (da valutare se medio o gigante), perché, una volta che mi convinco ad accogliere un nuovo componente della famiglia, questa razza potrebbe veramente fare al caso mio (forse più il gigante).

      ciao a tutti

    • #44084
      cainos
      Moderatore

      Scusa mi era sfuggita la cosa dell’ Ingombrante, ed effettivamente il MAstiff è ingombrante anche se molto tranquillo e non si muove tantissimo.
      Effettivamente credo anche io che Ti convenga prenderti una bella Pausa e cercare di capire quando, Perché, e che tipo dunque di cane vuoi.
      Un caro saluto

    • #44086
      ANNA3
      Partecipante

      ciao marco! da innamorata del cane corso sento di dirti la mia, prima che abbandoni definitivamente l’idea…
      è vero il cane è ingombrante ma tieni presente che è un molosso e dorme tanto quindi di indole tranquilla, un giorno un mio collega ha portato in ufficio il suo jack russel…non è stato un attimo fermo, da nevrosi, e oltretutto mi risulta che faccia diversi danni. Il mio a parte qualche ciabatta da cucciolo, non ha fatto niente di dannoso e considera che io ho il parquet in tutta la casa. è molto ubbidiente, impara in fretta e senza tanto addestramento. ho tre figli che gli han fatto di tutto e lui gioca con loro e sopporta come non fa nessuno di noi…fa la guardia ma certo non è un cane aggressivo o diffidente nemmeno con gli estranei… solo una volta ha interpretato male un gesto nei miei confronti da parte di un estraneo e ha digrignato i denti, quindi penso che nei nostri confronti sia molto protettivo.
      inizialmente non volevo questa razza (è stato mio marito ad insistere) perchè avevo paura di averne paura …invece non vedo l’ora di prenderne un altro, sono io che me ne occupo perchè mi sono talmente affezionata che non mi pesa, sembra un’affermazione esagerata ma mi da tanta soddisfazione, ha un bel carattere ed è possente! l’unico “difetto” è che cresce troppo in fretta..resta cucciolo troppo poco tempo!

    • #44087
      Anonimo
      Inattivo

      Ciao Ragazzi il problema e nel fatto che Marco ancora non è pronto, da come parla sento che lui lo vorrebbe il cane, ma che la sua famiglia ancora non è pronta, io a questo punto consiglio una pausa di riflessione, e magari continua ad informarsi, poi quando sarà pronto fara il grande passo, perche se uno deve prendere un cane e poi in casa si ritrova delle persone che non essendo convinti non lo accettano non va bene , un cane è una cosa seria ed impegnativa che va accudito come un figlio per almeno 10 anni ,ma nel frattempo può tranquillamente partecipare alle nostre discussioni, che la cosa ci farà solo che piacere. Ciao Valerio

    • #44088
      marco-new
      Partecipante

      Ciao Valerio,
      hai colto completamente nel segno 🙂

      Marco

    • #52675
      Cityhunter
      Partecipante

      Buongiorno a tutti. Ho letto ciò che avete scritto e noto che siete molto preparati sull’argomentto cane corso. Io vorrei prenderne 1 e sarebbe la mia prima esperienza con questo tipo di cane. Pensate possa aver problemi nella sua gestione per questo? E se potete mi consigliate dove poterne trovare uno TRADIZIONALE e non ENCI? GRAZIE

      • #52676
        Cityhunter
        Partecipante

        Ho dimenticato di dire che io vivo in Abruzzo, a Teramo

Visualizzazione 34 filoni di risposte
  • Devi essere connesso per rispondere a questo topic.