Consigli allevamento zona Piemonte

Visualizzazione 7 filoni di risposte
  • Autore
    Post
    • #42673
      Slagant
      Partecipante

      Buongiorno a tutti,
      premetto che non ho mai avuto un Corso, ma ho comunque molta esperienza con gli animali in generale e i cani.

      Sono anni che aspetto di potermi comprare un cane Corso e approfittando del fatto che andrò a vivere da solo vorrei procedere all’acquisto.
      Mi sono informato moltissimo sulle attitudini e le caratteristiche della razza e so che negli anni il vero cane corso si è un po’ perso… vorrei rivolgermi ad un allevatore (professionista o amatoriale) affidabile e serio che ha nei suoi cani una linea di sangue originale e non, passatemi il termine, “pacioccata”.
      Non voglio risparmiare e non ho fretta, mi interessa solamente un vero cane Corso.
      Altra richiesta, che so essere futile ma ne sono innamorato, lo vorrei di colore grigio, possibilmente grigio chiaro. Qualcuno mi può indirizzare e consigliare?

      Grazie.
      Mattia

    • #42676
      cainos
      Moderatore

      Ciao in tutto quello che hai detto, mi viene principalmente, ma probabilmente già lo sai, che il Colore deve passare assolutamente in secondo piano.

      1) le attitudini del cane che ben specifichi sono le più importanti.
      2) un compagno che ti seguirà per oltre 10 anni alla fine nel suo colore troverà poca valenza
      3) mi auguro che tu possa coma trovare entrambe le cose
      4) Perché fermarsi al piemonte.
      Rifacendomi al punto 2 credo che per un impegno del genere valga la pena non restringere l’ area, a volte ci si sposta di 400 Km per comprare una macchina un Corso sicuramente è più importante vista anche la sua storia un po’ tormentata.

    • #42681
      Anonimo
      Inattivo

      Ciao Mattia ben arrivato nel forum del cane corso,prima di tutto giustamente come hai fra l’altro sottolineato tu , non avere fretta, poi fai pratica un po sulla storia del cane corso, e qui chiedi pure che ti risponderemo con grande piacere, e poi naturalmente saremo lieti di darti tutte le dritte necessarie per aquistare un buon cane corso, ciao e di nuovo ben venuto Valerio

    • #42689
      Anonimo
      Inattivo

      Benvenuto ed in bocca al lupo per la futura scelta. Non so se faccio bene altrimenti mi scuso in anticipo ma potresti contattare l’amministratore di questo forum Federico che ha recentemente avuto una cucciolata è che ti potrebbe dare delle dritte e far vedere i suoi cani tra l’altro molto belli.

    • #42739
      Slagant
      Partecipante

      Vi ringrazio tutti per le risposte.
      Ho “studiato” molto la storia del cane, infatti so che ha avuto un periodo un po caotico dal punto di vista dell’allevamento ed è per questo che vorrei scegliere con cura.

      Per quanto riguarda la ricerca Cainos hai completamente ragione, infatti sono disposto a viaggiare anche più in la se ne vale la pena, il colore passa in secondo piano lo so, ma se riuscissi a trovarlo grigio sicuramente sarei più soddisfatto, anche se ammetto che tutti i cavalli che ho avuto ad esempio sono mai stati del colore che preferisco ma non per questo valevano meno, anzi. 🙂

      Detto questo, conoscete allevatori??
      Credo che aspetterò la fine dell’estate per prenderlo perchè con le ferie ecc preferisco avere un periodo di qualche mese dove so di avere una vita regolare…

      in oltre ho un altra domanda, a casa ho ad oggi due cani, un labrador e un bastardino…entrambi maschi…sono dei miei genitori ma la loro casa ha il cortile in comune con la mia quindi vivranno praticamente insieme…dite che ci potrebbero essere problemi??

      grazie in anticipo.

    • #42743
      cainos
      Moderatore

      Su questo ultimo punto può Aiutarti Valerio, per quanto riguarda allevatori non facciamo commenti pubblici e non diamo giudizi pubblici sugli allevatori, onde evitare guai e quant’ altro, in compenso in privato possiamo discuterne quanto ne vuoi.

    • #42758
      Slagant
      Partecipante

      Grazie, allora su quel punto aspetto risposta da Valerio 😉
      E Intanto che ci sono scrivo/descrivo l’ambiente in cui vivrà per capire se ci sono cose che non vanno bene o che devo modificare.

      Il cane come già detto vivrà a contatto con altri due maschi di media e piccola taglia, io abito in campagna e ho un enorme cortile con piscina (amano l’acqua??). Oltre ad avere la compagnia di altri cani a casa mia sono veramente poche le ore al giorno in cui non c’è nessuno, in oltre per sei mesi all’anno vivo praticamente in cortile, mangio cena fuori sotto il portico ecc.
      Pensavo anche di farlo comunque entrare in casa quando ci sono io e per la notte…perchè ho sempre avuto il cane in casa di notte ed è uno dei tanti motivi per cui approfittando della nuova casa in cui vivo da solo vorrei avere un compagno mio.

      Io per lavoro sono via dal mattino al tardo pomeriggio lungo la settimana, so che non è il massimo ma penso che grazie ai punti descritti sopra non dovrebbe soffrire per nulla di solitudine, anche perchè non mi faccio problemi a convivere con il cane in casa (se è ben educato) quindi per tutto il resto del tempo sarebbe in mia compagnia anche nella stagione invernale.
      Il cortile è tutto cintato e poi non abito in zona trafficata, anzi, quindi non credo che in mia assenza sarebbe soggetto a continui “disturbi” dal mondo esterno, perciò al massimo demolirà un po’ di giardino, cosa a cui siamo abituati. 🙂
      Ditemi la vostra.

    • #42760
      cainos
      Moderatore

      Direi che hai una situazione Ottima e invidiabile!!

Visualizzazione 7 filoni di risposte
  • Devi essere connesso per rispondere a questo topic.