Dubbio di sempre : maschio o femmina ?

Cane Corso Italiano – Carattere, Morfologia e Storia Forum Scelta del cucciolo Dubbio di sempre : maschio o femmina ?

Visualizzazione 6 filoni di risposte
  • Autore
    Post
    • #28557
      panpan
      Partecipante

      Ciao a tutti dal Mugello in Toscana , mi chiamo Roberto e faccio il medico , con mia moglie e i miei 2 figli di 9 e 11 anni abbiamo deciso che fra poco avremo in famiglia un cucciolotto di Corso e il dubbio e’ sempre il solito…maschio o femmina ? Premetto che ho avuto per 13 anni un Rott maschio ( buonissimo…) che ci ha lasciato con i bambini ancora piccoli e cosi’ dopo un periodo senza cane , abbiamo deciso di riprenderlo avendo cambiato residenza e vivendo adesso in campagna . Eravamo partiti per un maschio per la possanza fisica sempre coniugata ovviamente all’affidabilita’ caratteriale ma dopo alcuni colloqui con allevatori del Ferrarese ci avrebbero consigliato una femmina , soprattutto per il fatto che “matura ” prima per la guardia ed e’ piu’ affettuosa con la famiglia , risollevando cosi’ il dubbio ancestrale di sempre . Non avendo mai avuto un Corso mi affido alla vostra esperienza e cortesia per aiutarci un po’… Grazie a tutti

    • #32476
      Anonimo
      Inattivo

      Ciao Roberto inanzi tutto ben venuto nel nostro forum, per quanto riguarda il problema (se problema lo si può chiamare) del se maschio o femmina io da vecchio cultore della razza to posso assicurare che non esiste,è solo una scelta personale, in quanto il cane corso essendo il molosso per eccellenza (la maggior parte delle razze molossoidi derivano dal corso compreso il Rotty) conserva tutte le principali caratteristiche molossoidi, cioè la grande affezione al padrone, perciò nel maschio rimane anche da adulto uan capacita di affezzione al padrone come se fosse un cucciolo, le differenze sostanziali (dipende poi dalle linee di sangue) sta nel fatto che la femmina è un po più portata per la difesa personale mentre il maschio per il territorio, ma per il resto rimangono entrambi sempre molto attaccati ai padroni e se discendono da linee tradizionali invece che da esposizione anche molto intolleranti con gli estranei( sono cani da guardia fantastici) ,certo il maschio è più possente mentre la femmina rimane più leggera,la femmina va in calore (cosa da tenere in considerazione)che dire io ho avuto sia maschi che femmine (attualmente vivo con Noor una femmina molto tosta) ma ritorno a ripeterlo caratterialmente sono entrambi affidabilissimi è solo una faccenda soggettiva, ciao a sentirci Valerio

    • #32479
      panpan
      Partecipante

      Ciao Valerio , grazie del benvenuto e complimenti per tutta la competenza che affiora dalle tue risposte. I primi di settembre dovrei andare a vedere da Simona (…forse con la tua esperienza sai a quale allevamento del ferrarese mi riferisco…) dei cucciolotti nati il 25/7 ed eventualmente in consegna a fine Ottobre . Abbiamo visitato solo 2 allevamenti : uno non ci ha fatto una buona impressione per l’incuria percepita , mentre il secondo , al quale mi riferisco sopra , ci e’ sembrato molto affidabile tanto che avremmo deciso anche di non vederne altri . L’unico dubbio che ci rimane , anche alla luce delle tue risposte , e’ che forse sono linee di sangue piu’ da esposizione , visti i vari titoli ostentati , mentre noi preferiremmo un Corso piu’ tipico e tradizionale. Poi per la scelta maschio/femmina siamo 2 a 2 in famiglia e penso che sara’ una decisione dell’ultimo minuto , anche per la tua risposta che non evidenzia grosse differenze… (certo che il maschio…..ma non diciamolo a mia moglie ) . Un salutone e a presto Roberto

    • #32482
      Anonimo
      Inattivo
      Quote:
      Cita da: panpan il August 21, 2014, 11:27
      Ciao Valerio , grazie del benvenuto e complimenti per tutta la competenza che affiora dalle tue risposte. I primi di settembre dovrei andare a vedere da Simona (…forse con la tua esperienza sai a quale allevamento del ferrarese mi riferisco…) dei cucciolotti nati il 25/7 ed eventualmente in consegna a fine Ottobre . Abbiamo visitato solo 2 allevamenti : uno non ci ha fatto una buona impressione per l’incuria percepita , mentre il secondo , al quale mi riferisco sopra , ci e’ sembrato molto affidabile tanto che avremmo deciso anche di non vederne altri . L’unico dubbio che ci rimane , anche alla luce delle tue risposte , e’ che forse sono linee di sangue piu’ da esposizione , visti i vari titoli ostentati , mentre noi preferiremmo un Corso piu’ tipico e tradizionale. Poi per la scelta maschio/femmina siamo 2 a 2 in famiglia e penso che sara’ una decisione dell’ultimo minuto , anche per la tua risposta che non evidenzia grosse differenze… (certo che il maschio…..ma non diciamolo a mia moglie ) . Un salutone e a presto Roberto

      Ciao Roberto i cani di quel’allevamento del quale parli sono cani da esposizione al 100% e problemi di carattere per gestirli sia il maschio o la femmina non ne hai in quanto, il sangue Boxer scorre talmente forte nelle loro vene che sono molto dolci e coccoloni, se invece vuoi un cane tradizionale la cosa cambia, (ma li poi ci vuole un pochino di esperienza cinofila cosa che penso tu abbia avendo gia avuto del molossi) ma allevamenti di Cane corso tradizionale devi andare nel sud per trovarli con cani buoni , per il resto va bene quello che gia ci siamo detti, ciao valerio

    • #32485
      panpan
      Partecipante

      Buongiorno Valerio , complimenti vedo che sei molto mattiniero… , purtroppo per il mio lavoro non ho molto tempo libero e non posso andare al sud per cercare una tipicità’ più’ tradizionale , per cui se qui in zona Toscana-Emilia ci sono allevamenti da exp. penso che alla fine opterò’ per le scelte già’ ipotizzate anche per iil fatto del buon carattere che mi hai prospettato e , tutto sommato , per la morfologia dei vari ” adulti” visti che non è male ( forse un po’ troppe rughe …?). Magari ,se riesco, ti invio qualche foto dei cuccioli per un tuo parere. Grazie ancora e buon lavoro . Ciao Roberto

    • #32490
      Anonimo
      Inattivo
      Quote:
      Cita da: panpan il August 22, 2014, 11:08
      Buongiorno Valerio , complimenti vedo che sei molto mattiniero… , purtroppo per il mio lavoro non ho molto tempo libero e non posso andare al sud per cercare una tipicità’ più’ tradizionale , per cui se qui in zona Toscana-Emilia ci sono allevamenti da exp. penso che alla fine opterò’ per le scelte già’ ipotizzate anche per iil fatto del buon carattere che mi hai prospettato e , tutto sommato , per la morfologia dei vari ” adulti” visti che non è male ( forse un po’ troppe rughe …?). Magari ,se riesco, ti invio qualche foto dei cuccioli per un tuo parere. Grazie ancora e buon lavoro . Ciao Roberto

      Ti ringrazio per il mattiniero di solito mi alzo alle 4,15 e rispodo alle missive del forum quando rientro dalle mie passeggiate con Noor e spitz nei nostri boschi e lungo le rive del fiume, per i cani magari se mi mandi delle foto dei cuccioli va benissimo se poi vuoi dei cani di buon carattere sei a posto ciao Valerio

    • #32492
      panpan
      Partecipante

      Grazie per la disponibilità , se va tutto ok dovrei prendere il cucciolo il 13 – 14 Settembre dopodiché magari ti mando delle foto per un tuo parere . Poi ci sarà la fase dell’educazione con i vari comandi e sono d’accordissimo con i tuoi consigli che hai già dato sull’argomento agli amici del forum . Intanto buone passeggiate con Noor e Spitz e a presto . Ciao Roberto

Visualizzazione 6 filoni di risposte
  • Devi essere connesso per rispondere a questo topic.