Ghiandola della terza palpebra

Visualizzazione 20 filoni di risposte
  • Autore
    Post
    • #28501
      rachele61
      Partecipante

      Buonasera ragazzi, purtroppo Rachele non ha ancora sei mesi e già gli tocca un’altra anestesia. La prima in allevamento per l’asportazione della ghiandola della terza palpebra, domani per il riposizionamento della stessa nell’altro occhio. Certo non è quello che si ichiama cucciolo fortunato. Siccome ormai di questa ghiandola so tutto, potreste dirmi se qualcuno già ci è passato visto che dicono che nei molossoidi sia frequente,come sarà il post operatorio se durerà molto…. insomma notizie di questo tipo. Vi ringrazio ed aspetto informazioni a riguardo. Un caro saluto Fabrizio.

    • #31769
      Anonimo
      Inattivo

      Ciao Fabrizio come ti avevo scritto tempo fà io ho avuto il problema con un cane parecchio tempo fa,(e viene nei cani di grossa levatura o con sangue di napoletano nella linea di sangue) al quei tempi il riposizionamento della palpebra non serviva in quanto prima o poi veniva fuori ancora, ecco perche io consigliai di asportarla del tutto cosi oltre a spendere i soldi una sola volta evitavi al cane un ulteriore operazione con relativa anestesia ,fatto l’intervento io dopo non ho mai avuto nessun problema compresa la famosa cheratite secca tanto decantata dai veterinari,tieni presente che di sgocciolatoi lacrimali il cane ne possiede tre e se ne togli uno soppravive lo stesso, al massimo gli dai un po di colirio una volta al mese,detto questo procedi pure come credi sperando che dopo averla riposizionata tu non debba operarla di nuovo ciao a sentirci Valerio

    • #31770
      rachele61
      Partecipante

      Caro Valerio, io la penso come te. Sono contrarissimo al riposizionamento, purtroppo l’asportazione non me la vuole fare nessuno. Uno dei veterinari che conosco ormai da trenta anni mi ha detto addirittura che se voglio fare l’asportazione, di portare il cane al canile che li me la fanno. Mi sembra che il riposizionamento per questi medici sia un fatto d’onore, altri due che conosco anch’essi da più di venti anni si sono rifiutati di tagliare. Oltretutto nemmeno ti danno la sicurezza sulle recidive. Insomma mi ritrovo con il cane così giovane ed un’altra anestesia di un ora. Credimi sono veramente inferocito.Ed oggi alle 17….. mi sembra veramente di fare del male al cane.

    • #31771
      elia
      Partecipante

      Ciao Fabrizio, il mio Aaron (6 mesi fatti il 15 maggio) è attualmente in fase di recupero.
      Premetto che anche io ero molto incerto se asportare o riposizionare, ma dopo aver fatto svariate ricerche e sentito decine di veterinari e qualche allevatore, mi sono affidato a quello che mi convinceva di più (che tra l’altro ha operato anche il boxer di un mio amico con ottimi risultati) e ho deciso di riposizionare.
      La tecnica utilizzata da questo veterinario per il riposizionamento però, oltre alla creazione della famosa tasca e la sutura della ghiandola al suo interno, prevede anche il fissaggio della stessa sul tessuto cartillagineo paraorbitale inferiore, in modo da ridurre al minimo la possibilità di recidiva.
      In mezza giornata hanno fatto tutto, l’ho portato la mattina alle 9 e a mezzogiorno sono andato a prenderlo.
      A parte la prima mezza giornata di lieve rincoglionimento, la mattina dopo era arzillo e sveglio come il solito.
      Ho optato per questa soluzione anche perché l’intervento per l’asportazione della ghiandola a detta dei vari veterinari dura si e no 2 minuti e se per caso malauguratamente dovesse uscirgli di nuovo, solo allora con una sedazione leggera la faccio asportare.
      In ogni caso, per quanto riguarda il post operatorio, io ho preso il collare morbido e apparte il primo giorno che non capiva bene cos’era, per il resto non c’è stato alcun problema.
      Gli vorrà qualche giorno per prendere le misure e non rovesciare tutto quello a cui passa di fianco…
      Tieni conto che per i primi 2-3 giorni il rossore e un po’ di gonfiore all’occhio rimane, ma graduatamente la ghiandola si sgonfia e si sistema tutto.
      Io l’ho operato la settimana scorsa e oggi non si vede quasi più niente.
      Tieni presente che dovrai mettergli nell’occhietto 2 volte al giorno una crema.
      Quando mel’ hanno detto pensavo :”mamma mia, e chi lo tiene fermo!”, invece è davvero bravissimo, se la lascia mettere tranquillamente senza il bisogno di tenerlo fermo!
      Ecco, in questi giorni mi sono assicurato che non faccia sforzi eccessivi e corse e che non vada a ficcare il musotto in posti sporchi e polverosi.
      Spero di esserti stato d’aiuto e tanti auguri al piccoletto!

      [img]https://www.italian-cane-corso.com/wp-content/uploads/2014/05/n4s57-collare.JPG[/img]

    • #31774
      rachele61
      Partecipante

      Sei stato un grande Elia. Sai mi sa che sto invecchiando, perchè ho un pochettino di ansia, cosa che non mi succedeva con gli altri cani. Se dovesse avere una recidiva anche io gliela faccio asportare. Sperando di trovare il veterinario che me lo faccia. Ragazzi vi faccio poi sapere come andrà. Un caro saluto a tutti.

    • #31778
      elia
      Partecipante

      Io ero Mooooooolto più ansioso di te credimi!!! Per fortuna o purtroppo, sti corsari ti entrano nel cuore… A volte mi rendo conto che mi preoccupo più per lui che per me…
      Tienici informati, tanti auguri alla piccola…

    • #31782
      rachele61
      Partecipante

      Ok ragazzi vi comunico che l’operazione di Rachele è andata bene, per il momento tutto tranquillo a parte lo sbattere da tutte le parti con quel collare elisabettiano. Ora spero in una veloce ripresa. Ringrazio tutti quelli che mi hanno dato ulteriori notizie sull’intervento e sul post. Un saluto Fabrizio..

    • #31785
      elia
      Partecipante

      Bene, mi raccomando tienila più calma possibile e lontano da zone impolverate…(non proprio semplicissimo, ma almeno per i primi giorni cerca di fare il possibile).
      Non preoccuparti per il rossore iniziale, come ti ho già detto, dopo qualche giorno si attenua fino a sparire.
      Dopo una settimana e mezza, il mio patato ormai è guarito quasi del tutto e fra 3-4 giorni toglierò finalmente il collare!
      Un saluto a te e alla piccola

    • #31819
      Maswa
      Partecipante

      come vanno questi cagnoloni con l’occhietto?

    • #31830
      rachele61
      Partecipante

      Tutto bene, grazie Maswa. Rachele sta mettendo le gocce e prendendo l’antinfiammatorio, certo l’occhio è ancora rosso ma è normale visto che sono passati solo quattro giorni. Ora aspetto che diventi signorina, ha fatto sei mesi il 25. Non si finisce mai….

    • #31838
      rachele61
      Partecipante

      Elia, Valerio provo a mettere una foto più vicino possibile all’occhio operato. Volevo sapere un parere.Grazie Fabrizio
      0061d-capocciona.jpg

    • #31840
      Anonimo
      Inattivo

      Buono se si mantiene cosi è venuto bellissimo tieni conto che come avevo scritto post io l’operazione l’avevo fatta circa 10 anni fa da allora le tecniche di intervento non possono che essere migliorate, ciao valerio PS bel profilo molto classico e definito bello per essere un cucciolo

    • #31843
      rachele61
      Partecipante

      Grazie Valerio per la pazienza, in due settimane ti ho chiamato in causa cinque volte. Il fatto che tu mi dica che il vet sembra aver fatto un buon lavoro mi rassicura, per quanto riguarda il profilo chissà perchè guardando lo sviluppo di questa foto, mi sono tornate in mente le tue parole della scorsa settimana :” potrebbe aver discendenza di mastino” ricordi? In effetti un pò qui lo ricorda. Comunque appena posso metterò una foto a tutto corpo così mi potrai dirmi la tua. Chiaramente no se è bella o meno, ma un giudizio sulle proporzioni ecc… per ora posso dirti che ha sei mesi e pesa 32kg Domandina finale: come mai per la strada si gira ovunque,. se vede una persona anziana o vestita strana ha paura, insomma un pò insicura.Potrebbe essere il fatto che è cucciola? perchè anche il maschio che avevo prima fece così almeno fino a 15 mes ipoi è diventato un “canaccio”. Non vorrei che fosse un cane pauroso. Aspetto una tua, tante grazie. Fabrizio

    • #31844
      Anonimo
      Inattivo

      No no stai tranquillo il cane corso da cucciolo (come tutti i cuccioli del resto) salvo poche eccezioni è un fifone,e ad ogni cosa nuova si mette dietro le gambe di Papà, del resto molte volte ci dimentichiamo vedendoli cosi grossi anche attorno ai 6 mesi che sono sncora dei bambini grossi fuori ma piccoli dentro, non preocuparti crescila bene e vedrai che al momento giusto il corso viene fuori ciao Valerio

    • #31845
      rachele61
      Partecipante

      Ok grazie di cuore. Fabrizio

    • #31847
      Ale.c22
      Partecipante

      Ciao a tutti! Questo è un argomento che mi interessa molto ed avrei una piccola curiosità. La ghiandola della terza palpebra si può infiammare a 5 mesi come a due anni?! Oppure c è una fase di crescita in cui sia più probabile che avvenga?! Non penso ci sia un nesso però la veterinaria mi ha detto che intorno ai 5 mesi si nota se un cane possa avere l ectropion piu evidente o meno e magari da un segno pure questa ghiandola.

    • #31849
      Anonimo
      Inattivo

      L’ecrtopion viene fuori nei cani con una forte rugosità ed è di origine genetica in quanto viene fuori per accopiamenti selettivi sull’iper tipo senza considerare la funzione, ed è cosi inserita in certe linee di sangue che nonostante i controlli degli allevatori viene fuori nel tempo e si manifesta dai due mesi fino ad un anno di età, la cura è la ghirurgia,nelle linee di cane corso tradizionale da lavoro raramente viene fuori in quanto non venivano fatti accoppiare tali soggetti ciao Valerio

    • #31850
      elia
      Partecipante

      E’ venuto benissimo! Non si vede più quasi niente, direi ottimo!
      Il mio purtroppo ha ancora un po’ di rossore, ma mi dicono che è normale visto che la ghiandola era molto grande…
      Speriamo bene!

    • #31854
      rachele61
      Partecipante

      Ok Grazie Elia alla prossima. Speriamo non riguardi altre patologie. Fabrizio

    • #31916
      tiziana
      Partecipante

      vi chiedo di rispondermi su un dubbio che ho ….il mio Lachi ha la ghiandola fuoriuscita,e da qualche giorno noto che anche nell’altro occhio sta fuoriuscendo….è possibile toglierle entrambe contemporaneamente….o come temo ,sia troppo doloroso il post-operatorio!!!
      e il collare per quanto tempo dovrà tenerlo,

    • #31946
      rachele61
      Partecipante

      CiaoTiziana, sono . Fabrizio e proverò a risponderti . Per quanto riguarda l’asportazione delle ghiandole, penso che sia difficile che tu riesca a trovare qualcuno che te lo faccia.Perlomeno per esperienza personale tre veterinari ho consultato e tutti e tre mi hanno risposto picche, perchè ritengono che il cane in futuro possa avere dei grossi problemi con le cheratiti. L’altra soluzione, è il riposizionamento della ghiandola. Ma stando agli stessi veterinari ma può dare delle recidive. In poche parole alcuni allevatori dicono che toglierla non crea problemi tanto è vero che il mio prima di darmi la cucciola l’ha fatta operare a l’occhio destro. Successivamente gli è uscita a sinistra ed io l’ho fatta riposizionare chirurgicamente, con il risultato che vedi nella fotto sopra. Per il momento va tutto bene poi….. Spero di essere stato abbastanza chiaro,comunque se hai bisogno, siamo qui. Ciao Fabrizio

Visualizzazione 20 filoni di risposte
  • Devi essere connesso per rispondere a questo topic.