ho paura che possa strozzarsi..

  • Questo topic ha 18 risposte, 6 partecipanti ed è stato aggiornato l'ultima volta 6 anni, 4 mesi fa da Anonimo.
Visualizzazione 18 filoni di risposte
  • Autore
    Post
    • #28265
      Matteo Pizzuti
      Partecipante

      Ciao a tutti ragazzi!
      È da quando ho preso tigre che voglio fare questa domanda, invece non l’ho mai fatta perché pensavo che la cucciola avesse ancora paura o fosse ancora nervosa per la nuova casa e si sarebbe risolto tutto con il tempo, ma è passata una settimana e ancora nulla… il punto è questo: quando gli metto la ciotola con le crocche davanti, le sbrana senza masticarle, con una furia barbara. Tant’è che, tutte le volte, si ferma a metà ciotola e si va a fare una passeggiata con la faccia come se stesse per strozzarsi, poi ritorna e si spazzola l’altra metà con piu foga di prima. Io provo sempre ad accarezzarla e a rassicurarla con un tono dolce, mentre mangia, ma nulla.. da cosa dipende? Consigli?

    • #29618
      Anonimo
      Inattivo

      Ciao Matteo il mangiare da affogarsi è un problema che a volte viene fuori con molti cani , e il problema si intensifica se il cane viene alimentato a crocchette,nel senso che se non le mastica loro lo fanno affogare, se il cane viene alimentato a carne il problema si dimezza in quando la carne cruda non lo fa affogare(è geneticamente programmato per mangiarla ),se poi e attaccata ad un osso deve lavorare per toglierla e mangia piano, prova a dare la dose di crocchette divisa in due e aspetta un paio di minuti fra una dose e l’altra cosi mangiando in due riprese non si affoga, sperando che incominci a mangiare più piano ,perche se non impara a mangiare senza affogarsi da adulta possono venire fuori vari problemi, le crocchette quando sono nello stomaco compresse fermentano con relativi danni che adesso non ti dico per non spaventarti, ciao a sentirci Valerio

    • #29619
      Matteo Pizzuti
      Partecipante

      Madonna…. non ci sono rimedi? Mi sono spaventato abbastanza….

    • #29620
      moira65
      Partecipante

      Ciao Matteo, io posso dirti quello che mi avevano consigliato per il mio labrador. Da cucciolo pure Charlie aveva la brutta abitudine di “strafogarsi”, chiedemmo consiglio all’allevatore e ci disse di mettere dell’acqua nella ciotola, quasi a fare una pappa, in questo modo avrebbe rallentato. Da cucciolo ha rallentato, non ha mai avuto problemi, ma il suo soprannome è “Hoover”, aspirapolvere! Non so se può essere utile anche per il tuo cucciolo, tentar non nuoce!
      Ciao.

    • #29621
      Christian
      Partecipante

      Ciao, se guardi su google vedrai che ci sono più cani come il tuo che di quelli che le masticano. Prova a sminuzargliele con lo sbatticarne in un tovagliolo di stoffa e aggiungigli un po’ di acqua. Poi anche quando mangia non stargli li attaccato, sembra quasi che tu voglia fregargliele, almeno questo e’ quello che penso io. Pure Orion il 90% le ingoia..sono delle autentiche aspirapolveri.
      Hai poi cambiato crocche?

      PER VALERIO: cosa rischiano i nostri amici a 4 zampe se continuano a ingoiare senza masticare? Penso che 7 su 10 non lo fanno, mi hai incuriosito e un po’ preoccupato! Grazie ancora per il tuo aiuto e pazienza!!!

    • #29622
      Matteo Pizzuti
      Partecipante

      ciao moira ciao chiristian, grazie mille per gli ottimi consigli che proverò da subito, oggi quando dovrà pranzare. x moira, credo che ti fregerò il sopranome hoover, calza a pennello anche alla mia tigre, non me ne volere 😉 x christian, ancora non ho cambiato crocchette perchè noto dei miglioramenti nella cucciola, il pelo è sempre più lucido, gli occhi sempre puliti, tartufo sempre umido e anche in generale sembra fin troppo in forma (una piccola torella) anche le feci sono diventate “normali”, tendono di più al marrone e sono solide, credo che continuerò ancora un po di tempo con questo mangime e starò a vedere i risultati, tra una settimana posto una foto e giudichiamo insieme 😉 x valerio, si hai messo anche a me una gran curiosità (oltre che una gran fifa) vale anche per me la domanda di christian.
      p.s. visto che devo ammollare le crocche nell’acqua allora faccio un bel brodo con qualche scarto di carne e qualche vegetale, così è più nutriente, che ne pensate?

    • #29623
      moira65
      Partecipante

      Ciao Matteo, purtroppo su Hoover non ho il brevetto, quindi…usatelo tutti!!! A me aveva detto solo acqua, ma se metti un pò di sapore non credo che tigre si offenda:)!
      Mi associo a voi due e chiedo pure io a valerio che ci delucidi sulle conseguenze, ci ha messo tutti in allarme!
      Non vedo l’ora di vedere le foto!
      Io sono in trepida attesa della mia cucciola che dovrebbe arrivare il 7 novembre e sto diventando matta guardando e riguardando le vostre foto. ormai conosco i vostri cani a memoria!!!
      Ciao.

    • #29624
      Matteo Pizzuti
      Partecipante

      ciao moira a parte il fatto che non tocca a me fare gli onori di casa, ma oramai mi sento a casa qui, sarà per i gentilissimi utenti che circolano su questo forum, sarà per l’educazione, la serietà, la disponibilità e il calore con il quale si vieni accolti, qui è facilissimo sentirsi a casa ed essendo utente con quasi 50 posts mi prendo la briga di fare da portavoce, preso dall’onda della gentilezza, e ti do il benvenuto tra noi. probabilmente brevetterò io Hoover quindi preparati a pagare la SIAE… 😛 ti ringrazio per gli ottimi consigli ancora una volta. le foto della mia tigre puoi trovarle nella sezione foto, le ho scattate due o tre giorni fa. È vero anche io prima che arrivasse tigre mi consolavo nella sezzione foto e su google, non sai che ansia!!! rimaniamo in attesa del buon valerio 😉

      P.s. ho provato i vostri consigli e sembra che rallenti molto nel mangiare, sembra anche che mastichi 😉 vado avanti cosí e vediamo 😉

    • #29628
      Anonimo
      Inattivo

      Ciao a tutti va be forse sono stato un po troppo allarmistico,ma le conseguenze che possono capitare sono prima di tutti la famosa torsione dello stomaco . infatti se il cane si abitua a mangiare la crocchette senza masticare(ed è anche fatica farglielo capire essendo i canidi animali che ingurgitano da adulti crossi pezzi di carne alla volta e i loro denti sono fatti per tagliare non per masticare)e noi volendo farli mangiare come noi umani cioè masticando ci siamo inventati le crocchette(mai visto un lupo mangiarle)e piano piano più il cane cresce e più giustamente cresce la razione che immaggazina nello stomaco, e a volte può capitare che se per una volta ne inghiotte più del dovuto nello stomaco le crocchette si gonfiano e fermentano, con relativo dilatamento e torsione dello stomaco e il cane se non si va subito dal veterinario muore,ora di solito il cane corso non essendo un molosso gigante è meno esposto a questa patologia( Mastino napoletano Alani e altre razze giganti ne vanno a go go) ma è sempre meglio prevenire per questo mi raccomando sempre di dare ai cani anche da adulti porzioni scarse e più volte al giorno in modo che il loro stomaco si riempia poco e digeriscano lentamente e con più salute , le dicerie che vogliono che il cane adulto debba mangiare solo una volta al giorno sono favole di gente che lo dice solo per sentito dire e che di cani non ne capisce una mazza perciò alimentate i vostri cani con razioni scarse e almeno tre volte al giorno ciao a sentirci Valerio

    • #29631
      Matteo Pizzuti
      Partecipante

      Ciao valerio io do 150 grammi la mattina 150 a pranzo e 150 a cena, naturalmente ora in tutti i pasti oltre i 150 gr aggiungo il brodo di carne circa 2 mestoli, pesa 16 kg ed è alta quasi 50 cm. Va bene?

    • #29632
      Anonimo
      Inattivo
      Quote:
      Cita da: Matteo Pizzuti il October 28, 2013, 06:51
      Ciao valerio io do 150 grammi la mattina 150 a pranzo e 150 a cena, naturalmente ora in tutti i pasti oltre i 150 gr aggiungo il brodo di carne circa 2 mestoli, pesa 16 kg ed è alta quasi 50 cm. Va bene?

      Se non ha problemi va benissimo ciao 🙂 Valerio

    • #29634
      Matteo Pizzuti
      Partecipante

      perfetto Valerio grazie mille!!!

    • #32600
      Francesco
      Partecipante

      Ciao a tutti, con quanto vi dico spero di dare il mio modesto contributo. Anche a noi è capitato, e direi pure di peggio. Io non ero presente ma mia figlia mi ha raccontato, che durante il pasto che stava divorando, il cucciolo si era affogato. E’ stato solo il pronto intervento di mia figlia. La quale sensa farsi prendere dal panico, lo ha sollevato dalle zampre posteriori e con le dita gli ha estratto dalla gola una pastiglia di mangime. E grazie a questo intervento, subito dopo ha espulso con violenza a raffica almeno altre cinque. Adesso mi sorge un dubbio, sul quale gradirei che Valerio ci dia conferma. Può essere possibile che poichè ci stiamo vicini con le mani dentro la ciotola, affinchè a mio modesto parere servirebbe per abituarlo a non dare segni di aggresività quando per un motivo qualsiasi si potrebbe essere costretti a spostare la ciotola. Può essere che il cucciolo teme che gli si porti via il pasto e quindi si precipita ad ingoiarlo. Se è così allora vorrà dire che non devo più mettere le mani nella ciotola o devo limitare questa mia azione, tanto ormai l’ho capito e ci rispetta, non minaccia più.

    • #32603
      Francesco
      Partecipante

      Questa mattina ho servito il pasto a Dante insieme ad acqua, ma non è cambiata la fretta di divorare. Forse sarà perche dovevo aspettare che le crocchette si ammorbidissero
      ? Vorrei avere una certezza, perché io credevo che il fatto che galleggiano lo avrebbe obbligato a mangiarli uno ad uno. Invece non è così a quanto sembra vero?

    • #32604
      Anonimo
      Inattivo

      Allora chi ti ha raccontato che devi stare con le mani vicino alla ciottola ? è una grossa stronzata che con il cane corso non va mai fatta, per due motivi il primo con le mani vicino il cucciolo ancora non adulto e percio mangione teme giustamente che tu la voglia portare via e per forza di cose la sua papa, e si si strozza nel tentativo di mangiare velocemente, secondo è un gesto che con il cane corso non serve in quanto essendo profondamente neotenico ed affezionato al padrone nella sua testa (è molto più buono e assennato di molte persone) non passerà mai l’idea di mordere i padroni, percio smettete di stare a sentire i consigli dei grandi esperti (che non capicono niente) e smettete di guardare Milan alla televisione (altro personaggio che ha fatto molto danno),e fidatevi un pochino del vostro cane, quando si da da mangiare al cane gli si da la pappa poi si apetta che finisca ad un metro di distanza facendo finta di niente ,cosi lui si sente sicuro mangia tranquillo e impara a fidarsi di voialtri, e mangia tranquillo senza paura che una mano dalla quale lui non può difendersiperche non vi vuole mordere gli possa togliere il cibo ,A sentirci Valerio PS mi raccomando le crocchette vanno sempre date asciutte mai Bagnarle!! l’acqua deve esere sempre adisposizione ma solo per bere

    • #32605
      Francesco
      Partecipante

      Valerio tu non immagini quanto ti sono grato, e non solo io ma penso che se lo sapesse il nostro amato Cucciolino Dante, ti farebbe le feste solo per tutti i preziosi suggerimenti che dai a me. Al solo scopo dell’amore che ci accomuna verso questi gioiosi esseri viventi. Infinite grazie Valerio. E Stanne più che certo, che tutte le bagianate che ho sentito nel corso della vita senza aver mai posseduto un cane. Per me sono annullate e puoi credermi che crescero questo cucciolo secondo la tua preziosa esperienza.

    • #32752
      Francesco
      Partecipante
      Quote:
      Cita da: Valerio Ricci il September 9, 2014, 09:13
      Allora chi ti ha raccontato che devi stare con le mani vicino alla ciottola ? è una grossa stronzata che con il cane corso non va mai fatta, per due motivi il primo con le mani vicino il cucciolo ancora non adulto e percio mangione teme giustamente che tu la voglia portare via e per forza di cose la sua papa, e si si strozza nel tentativo di mangiare velocemente, secondo è un gesto che con il cane corso non serve in quanto essendo profondamente neotenico ed affezionato al padrone nella sua testa (è molto più buono e assennato di molte persone) non passerà mai l’idea di mordere i padroni, percio smettete di stare a sentire i consigli dei grandi esperti (che non capicono niente) e smettete di guardare Milan alla televisione (altro personaggio che ha fatto molto danno),e fidatevi un pochino del vostro cane, quando si da da mangiare al cane gli si da la pappa poi si apetta che finisca ad un metro di distanza facendo finta di niente ,cosi lui si sente sicuro mangia tranquillo e impara a fidarsi di voialtri, e mangia tranquillo senza paura che una mano dalla quale lui non può difendersiperche non vi vuole mordere gli possa togliere il cibo ,A sentirci Valerio PS mi raccomando le crocchette vanno sempre date asciutte mai Bagnarle!! l’acqua deve esere sempre adisposizione ma solo per bere

      Come volevasi dimostrare e non avevo il minimo dubbio su questo, ma non credevo di risolvere così presto. Poichè il cucciolo mangia tranquillamente, senza fretta ed alcuna paura di avere sottratto il suo pasto. Eè stato sufficiente e molto utile, allontanarsi e non di pochi metri, addirittura mi sono tolto dalla sua vista ed il cucciolo in breve tempo ha colto il messaggio. Adesso gli metto la ciotola dentro la sua cuccia, che si trova ormai dentro la gabbia ultimata ed io rimanendo nella gabbia con lui mi posiziono dietro la cuccia ed il cucciolo credendo che mi sono allontanato, magari chiudendo la gabbia, sospende il pasto per assicurarsi che sono ancora con lui. Una bella soddisfazione anche questa insieme a tutto il resto. Grazie a te Valerio naturalmente.

    • #32754
      pino1960
      Partecipante

      Oggi sto esagerando con gli interventi, però voglio dare il mio piccolo contributo anche su questo argomento, soprattutto per dar merito a Valerio su una cosa: dopo tanti cani cresciuti a crocchette pesate, scelte, selezionate (cosa che facevo anche Jago, il mio cuccioli di corso), facendo forza sulle mie resistenze interiori, ho cominciato a nutrire il mio cane a carne CRUDA (decongelata, ma cruda) e devo dire MOLTO ONESTAMENTE CHE: dopo un piccolo periodo di adattamento al nuovo cibo Jago mangia la carne cruda volentieri, il suo pelo è lucidissimo, non emana alcun odore, le sua cacche sono piccolissime e pochissime, e cosa che non guasta spendo molto, ma molto meno rispetto alle crocchette – grazie Vale, anche a nome di Jago e Kizzy. – Pino

    • #32758
      Anonimo
      Inattivo

      Per carità Pino io ho solo detto la mia in fatto di alimentazione, poi ogni uno da al proprio cane quello che gli pare,Noor e stata cresciuta a carne cruda,e facendo i conti si spendo un po di più (non tanto ) ma il cane come hai detto tu sta la neta meglio, Saluti Vale PS per il suo compleanno gli ho regalato un cuore di vitello intero, se lo è pappato in un baleno con grande goduria

Visualizzazione 18 filoni di risposte
  • Devi essere connesso per rispondere a questo topic.