paura delle macchine.

  • Questo topic ha 9 risposte, 4 partecipanti ed è stato aggiornato l'ultima volta 6 anni, 10 mesi fa da Anonimo.
Visualizzazione 9 filoni di risposte
  • Autore
    Post
    • #28309
      moira65
      Partecipante

      Salve a tutti,
      aAnika passeggia volentieri, ci sono solo due o tre cosette che mi danno pensiero: apro il cancello per uscire e lei è in pole position, ma poi ogni tre passi si ferma e guarda indietro verso casa e se si punta non c’è modo di proseguire la passeggiata.
      Quando siamo a passeggio ha paura delle macchine, si nasconde dietro di me, allora quando ne sento arrivare una le dico di sedersi e mentre l’auto passa, l’accarezzo e cerco di calmarla, faccio bene o no? Passerà questo timore?
      E per ultimo, non va avanti se sente abbaiare dei cani, figuratevi che per fare i primi 50m ce ne sono almeno 7! Quando sono tutti nei rispettivi giardini…diventiamo matti!!! E lei si avvicina, sempre mooolto guardinga, solo ai cani che non abbaiano.
      Il positivo di questi ultimi giorni, è che sta facendo amicizia con la nostra coppia di labrador che stanno in un’altra parte di giardino, ma che ultimamente anika cerca quando passiamo davanti a loro. Allora la faccio entrare e la coppia la annusa, lei sta tranquilla, ma dopo cinque minuti, probabilmente scocciata da tutte queste attenzioni, cerca di uscire. Anika vorrebbe che i due labrador giocassero con lei!
      Qualche consiglio per farle passare questi timori?
      Ciao e grazie a tutti. Moira.

    • #29969
      Maswa
      Partecipante

      Buongiorno Moira, abbiamo postato quasi tutti il comportamento e le esperienze dei nostri cuccioloni, la maggior parte si rispecchiano e dimostrano le stesse paure e stessi comportamenti. Ti suggerisco di dare una letta a vari post. Cmq. ti anticipo che Anika ha le stesse identiche paure e atteggiamenti della mia Maya. Con il tempo passeranno, anzi passeranno molto velocemente. Io ti sconsiglio di coccolarla quando si ferma, si bloccano e si siedono quando sentono e vedono cose che non conoscono, ma ci mettono pochi secondi a capire che non sono un pericolo, tu stalle vicino sicura di te e quando la vedi più tranquilla fai qualche passo avanti e vedrai che ti seguirà. Io le prime volte mi sono aiutato con del wurstel. Per quanto riguarda il gioco con altri cani ho notato che sono molto pochi quelli che accettano, i nostri cuccioli quando invitano al gioco lo fanno con invadenza e non tutti sono disponibili. Se leggi il post su “Comportamento Cuccioli” noterai che è stata identica alla tua, ma cambierà presto vedrai.

    • #29970
      moira65
      Partecipante

      Grazie dei consigli, mi sto rendendo conto che mi faccio più problemi per il cane che per educare i miei figli!!! Ah! Ah!
      Mi sto meravigliando della mia tranquillità e sicurezza con cui sto cercando di insegnarle le basi per un vivere tranquillo in mezzo agli altri. Giusto ieri ho letto di due grossi cani (non era specificata la razza) che hanno ucciso un gattino di otto mesi e le due padrone dei cani urlavano ai loro animali , ma non sono riuscite a fermarli. Certo che bisogna sempre esseremcoscienti di essere in presenza di un “bel cagnone”, anche se adesso ci fa tanta tenerezza e ci sembra impossibile che possa diventarenun “guerriero”!
      Ciao.

    • #29974
      Anonimo
      Inattivo

      L a mia piccola Noor la prima volta che è venuta al guinzaglio con il sottoscritto aveva 2 mesi e mezzo e era un po titubante contro i camion (le macchine già non le considerava ) ma è bastato incitarla un pochino che ha alzato il codino e si è lanciata contro i camion abbaiando(chissà cosa pretendeva di fare?)questo per dire che quando una linea di sangue è tosta lo si vede subito fin da cuccioli e con gli altri cani ora che ha tre mesi devo starci attento perchè se gli abbaiano contro anche se sono molto più grossi di lei(non è un corso gigante è un cane leggero pesa solo 12 kg a tre mesi) alza il pelo e gli ringhia sfidandoli a coda tesa ,ciao a tutti Vale PS a già messo sotto la mia Retriever

    • #29981
      Christian
      Partecipante

      Dai valerio tira un po’ fuori la macchina fotografica e usala 🙂

    • #29982
      moira65
      Partecipante

      Ciao a tutti!
      Valerio mi hai un po’ demoralizzata, vuoi dire che la mia Anika non sarà una guerriera? Mi ritroverò una specie di “leone cane fifone”? Non me lo dire:(!
      Scherzi a parte, faremo il possibile perché i vari timori passino.
      Appoggio christian e facci vedere qualche foto!!!
      Ciao.

    • #29984
      Anonimo
      Inattivo

      Appena Noor avrà compiuto 4 mesi postero le foto per ora la sto crescendo e adestrando è una cagnolina molto socievole con i familiari(come deve essere un cane corso)e ama molto il suo volpino(ci dorme acciambellata) con la retriever ha un rapporto un po piu teso la ha gia messa sotto psicologicamente e quando è ora di mangiare la Golden deve aspettare,che dire me la aspettavo si tosta ma è un pochino sopra alle mie aspettative e come ho scritto sopra devo gia sottoporla a un adestramento per non farle passare il rigo con il suo carattere tosto(non ha paura di niente) è come i corsi antichi dei quali si legge nei libri,ma è molto ubbidiente e il cio mi facilita molto,ciao a sentirci Vale PS i cani corso moderni essendo stati meticciati molto (con i vari BOXER ALANI e BUL MASTIF )a volte anno una variabile caratteriale molto accentuata

    • #29988
      Christian
      Partecipante

      Confermo tutto, Orion viene da un allevamento e sicuramente sara’ molto difficile che gli verrà l’istinto di mordere se per caso un ladro dovesse entrare in casa, il massimo sarebbe di spaventarlo da incazzato, e su quello sono sicuro lo farebbe bene, però non ha l’indole tosta del rustico! Nei giorni nostri ci sono molti cani corso che hanno perso il suo vero spirito. Ripeto che per come vivo io Orion e’ perfetto, pero’ un corso rustico e’ un’ altra cosa!

    • #30016
      Maswa
      Partecipante

      Domani ho appuntamento con un comportamentalista-educatore perchè non riesco pienamente a capire Maya, manifesta certi atteggiamenti che non riesco a prevedere perchè propio non ti permette di prevederli. Soprattutto con i cani, quando la porto al parco sà che è un luogo di gioco e stuzzica tutti a giocare, non tutti sono disposti a farlo perchè intimoriti e quando trova un compagno/a disposti a farlo non passano 3 minuti che li mette sotto e li fa scagnolare; per strada invece non gioca, se trova un cane sulla sua strada lo deve “abbattere”, il tutto senza preavviso, senza ringhio, abbaio, nulla di nulla. Sembra non aver paura di nulla o quasi, ci sono cose che guarda con sospetto ad esempio quando apro la saracinesca del negozio o carrelli che si muovono facendo rumore. non ha paura dei petardi che gli scoppiano vicino, tuoni o boati improvvisi. Se con il vento gli passa una busta vicino prima addenta poi guarda cos’era. Mi stanno quindi venendo dubbi sul suo futuro comportamento con le persone. Fino ad ora non ha mai manifestato nulla di strano o comportamento anomalo, se qualcuno entra in casa invitato lo ignora, se passano davanti o li osserva finchè non spariscono o li ignora proprio, in macchina non abbaia o ringhia a nessuno, non manifesta nessun fastidio nemmeno del benzinaio che si avvicina, lo osserva con le orecchie dritte e non lo perde di vista. quando la porto in negozio da alcune si allontana infastidita da altre annusa e gli gira intorno. Non lo mai vista arrabbiata verso le persone, con i cani invece quasi sempre e quando parte lo fa in silenzio e non avverte mai, parte e morde. Un rot maschio della sua stessa età che giocava con lei sta cominciando a temerla. Ora mi chiedo, non è che mi comincia a fare così anche con le persone? So benissimo di aver preso un corso e non un labrador ma voglio capire se può avere reazioni violente con le persone così come con i cani, o se invece l’uomo lo ignora completamente e se quella sicurezza che mostra verso gli umani è timidezza o troppa sicurezza.
      insomma il comportamentalista mi deve spiegare se ho un cane ” affidabile” o solo un attaccabrighe con i suoi simili. Speriamo che almeno lui riuscirà a capirci qualcosa.

    • #30017
      Anonimo
      Inattivo
      Quote:
      Cita da: Maswa il December 13, 2013, 14:35
      Domani ho appuntamento con un comportamentalista-educatore perchè non riesco pienamente a capire Maya, manifesta certi atteggiamenti che non riesco a prevedere perchè propio non ti permette di prevederli. Soprattutto con i cani, quando la porto al parco sà che è un luogo di gioco e stuzzica tutti a giocare, non tutti sono disposti a farlo perchè intimoriti e quando trova un compagno/a disposti a farlo non passano 3 minuti che li mette sotto e li fa scagnolare; per strada invece non gioca, se trova un cane sulla sua strada lo deve “abbattere”, il tutto senza preavviso, senza ringhio, abbaio, nulla di nulla. Sembra non aver paura di nulla o quasi, ci sono cose che guarda con sospetto ad esempio quando apro la saracinesca del negozio o carrelli che si muovono facendo rumore. non ha paura dei petardi che gli scoppiano vicino, tuoni o boati improvvisi. Se con il vento gli passa una busta vicino prima addenta poi guarda cos’era. Mi stanno quindi venendo dubbi sul suo futuro comportamento con le persone. Fino ad ora non ha mai manifestato nulla di strano o comportamento anomalo, se qualcuno entra in casa invitato lo ignora, se passano davanti o li osserva finchè non spariscono o li ignora proprio, in macchina non abbaia o ringhia a nessuno, non manifesta nessun fastidio nemmeno del benzinaio che si avvicina, lo osserva con le orecchie dritte e non lo perde di vista. quando la porto in negozio da alcune si allontana infastidita da altre annusa e gli gira intorno. Non lo mai vista arrabbiata verso le persone, con i cani invece quasi sempre e quando parte lo fa in silenzio e non avverte mai, parte e morde. Un rot maschio della sua stessa età che giocava con lei sta cominciando a temerla. Ora mi chiedo, non è che mi comincia a fare così anche con le persone? So benissimo di aver preso un corso e non un labrador ma voglio capire se può avere reazioni violente con le persone così come con i cani, o se invece l’uomo lo ignora completamente e se quella sicurezza che mostra verso gli umani è timidezza o troppa sicurezza.
      insomma il comportamentalista mi deve spiegare se ho un cane ” affidabile” o solo un attaccabrighe con i suoi simili. Speriamo che almeno lui riuscirà a capirci qualcosa.

      Ciao Mas forse non ti ricordi cosa avevo scritto , ma ora Maya è nel periodo del’adolescenza e prova in continuazione fin dove possono arrivare le sue forze,ed essendo stata allevata da umani in maniera dolce prova in primis con i cani, poi da adulta lo proverà anche con gli umani facendo la guardia,naturalmente educandola gli puoi insegnare a ripettare le altre persone ma ricordati che il corso è un cane da guardia,e nonostante gli ultimi ingentilimenti di carattere nelle linee di sangue lo rimane,e bisogna sempre stare sul chi vive quando lo si ha al guinzaglio(io non porto certo Noor nel parchetto nonstante sia una cucciola mi farebbe secchi tutti i cagnolini di piccola taglia che incontra) comunque se vuoi portarla da un educatore fa pure ma ricordatevi entrambi che è un adolescente e sta cambiando il carattere e rovinarlo è un attimo ciao valerio

Visualizzazione 9 filoni di risposte
  • Devi essere connesso per rispondere a questo topic.