Home Articoli Addestramento Cane Corso Il Cane Dominante, come riconoscerlo e alcuni consigli da seguire

Il Cane Dominante, come riconoscerlo e alcuni consigli da seguire

0
3941
Cibo Barf per cani di tutte le razze

Il vostro è un cane dominante? Un facile TEST per valutare il grado di dominanza del vostro cane.

Un test elaborato da Nicholas H. Dodman, uno dei massimi esperti internazionali nella ricerca sul comportamento animale.

113908384-d0e748d0-3acd-4f6a-a626-98ed2c3d5821Stabilire il grado di dominanza presente nel carattere del vostro cane, vi aiuterà a capire quanto sia spiccata in lui la tendenza a voler ricoprire il ruolo di “capo branco” e a voler avere lui stesso il controllo nel vostro rapporto. Ricordate che il cane è un animale da branco e che va educato (o rieducato) in modo tale che gli sia chiaro che il “capo” siete voi.

Di seguito il test elaborato da Nicholas H. Dodman, tratto dal libro “If only they could speak” (“Se solo potessero parlare”, Milano, Longanesi, 2003). Scegliete une delle risposte e date il seguente punteggio: a. Ringhia (1 PUNTO) b. Mostra i denti. (2 PUNTI) c. Batte di scatto i denti (4 PUNTI) d. Morde.(8 PUNTI) e. Non ha reazioni. (0 PUNTI) f. Mai provato.(0 PUNTI o provate e osservate la sua reazione). Se avrete riscontrato nel vostro cane una forte tendenza alla dominanza, vi consigliamo di leggere il programma in dodici punti elaborato da Dodman per cani dominanti.

1. Toccate il suo cibo o ne aggiungete mentre sta mangiando.Lui come reagisce?

a. Ringhia b. Mostra i denti. c. Batte di scatto i denti d. Morde. e. Non ha reazioni. f. Mai provato.

2.Gli passate accanto mentre mangia. Lui come reagisce?

a. Ringhia b. Mostra i denti. c. Batte di scatto i denti d. Morde. e. Non ha reazioni. f. Mai provato.

3. Gli portate via un osso vero, uno finto o una golosità. Lui come reagisce?

a. Ringhia b. Mostra i denti. c. Batte di scatto i denti d. Morde. e. Non ha reazioni. f. Mai provato.

4. Gli passate accanto mentre rosicchia un osso vero o finto. Lui come reagisce?

a. Ringhia b. Mostra i denti. c. Batte di scatto i denti d. Morde. e. Non ha reazioni. f. Mai provato

5. Toccate il suo cibo preferito mentre lo sta mangiando. Lui come reagisce?

a. Ringhia b. Mostra i denti. c. Batte di scatto i denti d. Morde. e. Non ha reazioni. f. Mai provato.

6. Gli togliete un oggetto che ha rubato. Lui come reagisce?

a. Ringhia b. Mostra i denti. c. Batte di scatto i denti d. Morde. e. Non ha reazioni. f. Mai provato.

7. Lo svegliate o lo disturbate mentre dorme. Lui come reagisce?

a. Ringhia b. Mostra i denti. c. Batte di scatto i denti d. Morde. e. Non ha reazioni. f. Mai provato.

8. Gli impedite di andare dove vuole. Lui come reagisce?

a. Ringhia b. Mostra i denti. c. Batte di scatto i denti d. Morde. e. Non ha reazioni. f. Mai provato.

9.Lo sollevate di peso. Lui come reagisce?

a. Ringhia b. Mostra i denti. c. Batte di scatto i denti d. Morde. e. Non ha reazioni. f. Mai provato.

10. Gli fate le coccole. Lui come reagsice?

a. Ringhia b. Mostra i denti. c. Batte di scatto i denti d. Morde. e. Non ha reazioni. f. Mai provato.

11. Lo medicate. Lui come reagisce?

a. Ringhia b. Mostra i denti. c. Batte di scatto i denti d. Morde. e. Non ha reazioni. f. Mai provato.

12. Gli posate una mano sul muso o sulla bocca: Lui come reagisce?

a. Ringhia b. Mostra i denti. c. Batte di scatto i denti d. Morde. e. Non ha reazioni. f. Mai provato.

13. Gli toccate le zampe. Lui come reagisce?

a. Ringhia b. Mostra i denti. c. Batte di scatto i denti d. Morde. e. Non ha reazioni. f. Mai provato.

14. Gli tagliate le unghie. Lui come reagisce?

a. Ringhia b. Mostra i denti. c. Batte di scatto i denti d. Morde. e. Non ha reazioni. f. Mai provato.

15. Lo spazzolate. Lui come reagisce?

a. Ringhia b. Mostra i denti. c. Batte di scatto i denti d. Morde. e. Non ha reazioni. f. Mai provato.

16. Gli fate il bagno o gli strofinate il pelo. LUi come reagsice?

a. Ringhia b. Mostra i denti. c. Batte di scatto i denti d. Morde. e. Non ha reazioni. f. Mai provato.

17. Gli mettete o togliete il collare. Lui come reagsice?

a. Ringhia b. Mostra i denti. c. Batte di scatto i denti d. Morde. e. Non ha reazioni. f. Mai provato.

18. Lo tirate indietro per il collare o per la collottola. Lui come reagisce?

a. Ringhia b. Mostra i denti. c. Batte di scatto i denti d. Morde. e. Non ha reazioni. f. Mai provato.

19. Cercate di afferrare o afferrate il collare. Lui come reagisce?

a. Ringhia b. Mostra i denti. c. Batte di scatto i denti d. Morde. e. Non ha reazioni. f. Mai provato.

20. Gli mettete la museruola. Lui come reagsice?

a. Ringhia b. Mostra i denti. c. Batte di scatto i denti d. Morde. e. Non ha reazioni. f. Mai provato.

21. Lo fissate negli occhi. Lui come reagisce?

a. Ringhia b. Mostra i denti. c. Batte di scatto i denti d. Morde. e. Non ha reazioni. f. Mai provato.

22. Lo rimporoverate a voce alte. Lui come reagisce?

a. Ringhia b. Mostra i denti. c. Batte di scatto i denti d. Morde. e. Non ha reazioni. f. Mai provato.

23. Lo minacciate con un giornale o con la mano. Lui come reagisce?

a. Ringhia b. Mostra i denti. c. Batte di scatto i denti d. Morde. e. Non ha reazioni. f. Mai provato.

24. Lo colpite. Lui come reagisce?

a. Ringhia b. Mostra i denti. c. Batte di scatto i denti d. Morde. e. Non ha reazioni. f. Mai provato.

25 Gli camminate accanto mentre è in gabbia. Lui come reagisce?

a. Ringhia b. Mostra i denti. c. Batte di scatto i denti d. Morde. e. Non ha reazioni. f. Mai provato.

26. Gli camminate accanto o gli parlate mentre è su un mobile. Lui come reagisce?

a. Ringhia b. Mostra i denti. c. Batte di scatto i denti d. Morde. e. Non ha reazioni. f. Mai provato.

27. Lo fate scendere dal mobile con le parole o con i fatti. Lui come reagisce?

a. Ringhia b. Mostra i denti. c. Batte di scatto i denti d. Morde. e. Non ha reazioni. f. Mai provato.

28. Gli chiedete di obbedire ad un comando. Lui come reagisce?

a. Ringhia b. Mostra i denti. c. Batte di scatto i denti d. Morde. e. Non ha reazioni. f. Mai provato.

 

Dopo aver calcolato i punti per ciascuna domanda, secondo le indicazioni date all’inizio, sommateli.

Rislutati:

Totale inferiore a 5 = non dominante

Totale da 5 a 15 = poco dominante

Totale da 15 a 30 = abbastanza dominante

Totale maggiore di 30 = molto dominante

Programma in 12 punti per cani dominanti

cane corso aggressivoAppendice del libro “If only they could speak” (“Se solo potessero parlare”, Milano, Longanesi, 2003). Nicholas H. Dodman è considerato uno dei massimi esperti internazionali in comportamento animale. E’ docente di farmacologia comportamentale presso la Scuola Veterinaria della Tufts University, una delle più prestigiose degli Stati Uniti, di cui dirige anche la Clinica Comportamentale.

Forse potranno sembrare dei consigli di comportamento troppo rigidi ed inflessibili, ma in realtà rispettano la natura del cane. Spesso noi consideriamo il cane un figlio o un amico umano, ma lui non lo è: è un cane ed ha i suoi modi di interpretere ogni nostro gesto o scelta che lo coinvolga.

1. Evitate le cause scatenanti

Fate un elenco delle circostanze che provocano uan risposta aggressiva da parte del vostro cane, cioè quelle che lo inducono a ringhiare, mostrare i denti, battere di scatto i denti e mordere. Una volta compilata questa lista, cercate in tutti i modi di eviatre tali circostanze. E’ fondamentale, nel programma di riabilitazione, impedire ogni scoppio di aggressività: in caso contrario, tutte le altre misure risulteranno inefficaci:

2. Date da mangiare al vostro cane solo quando risponde ad un comando

Dal momento che all’interno del branco il cibo è un bene prezioso, è assolutamente necessario far capire al cane dominante che siete voi ad avere il controllo. Il cibo non deve più sembrare una manna che cade dal cielo, ma deve venire soltanto da voi. Il vostro cane se lo deve guadagnare (leccornie incluse) obbedendo al comando che gli impartite.

3. Non coccolate il vostro cane indiscriminatamente.

Le carezze, in quanto stimoli fisici e conferma del rapporto esistente, sono per la maggior parte dei cani un premio ambito, che va razionato esattamente come il cibo.

4. Elogi

A seconda del cane in questione, gli elogi possono essere una validissima leva per indurre un animale dominante a compiere determinate azioni.

5. Non lasciate a disposizione del cane cose da lui ambite.

Fate in modo che il vostro cane non abbia alcun oggetto che susciti in lui il desiderio di tenerlo solo per sé. Potete facilmente prevenire l’aggressività da smania di possesso eliminando tutto ciò che piace al vostro cane, come giocattoli e ossi, veri o finti. Per ottenere il privilegio di averli a sua disposizione, un cane dominante dovrà obbedire ai comandi.

6. Giochi

CaneCorso_AlcorsTatonka_1I giochi sono fonte di divertimento, quindi costituiscono un’esperienza positiva per il vostro cane. In quanto tali, vanno concessi in misura limitata.

7. Comportamenti tirannici

Uno dei modi in cui i cani dominanti esercitano il controllo sui padroni compiacenti consiste nell’esigere e nell’ottenere ciò che vogliono. Se accontentate sempre le richieste del vostro cane, a risentirne sarà la vostra autorità e si creerà un’atmosfera che favorirà l’espressione dell’aggressività da dominanza

8. Compagnia

La vostra compagnia, anche qundo si esplica soltanto come vicinanza fisica, deve essere razionata, al pari di tutte le altre cose che piacciono al vostro cane, e dovrebbe essergli concessa a mo’ di premio per un comportamento deferente.

9. Posizioni elevate

Per i cani dominanti va adottata una regola molto semplice: non permettetegli di salire su qualcosa di più alto del pavimento, come mobili o letti. (Ricordiamo che il capo di un branco dorme in posizione più elevata rispetto agli altri. Un cane dominante deve dormire sempre in una posizione più bassa rispetto alla vostra, così capirà che siete voi il capo. n.d.r.)

10. Libertà.

La .per qualsiasi cane, rientra fra i privilegi che un animale dominante deve guadagnarsi.

11. Esercizio fisico

Da un quarto d’ora a venti minuti di moto all’aria aperta è il minimo indispensabile (salute permettendo). L’esercizio fisico favorisce il rilascio di serotonina, che stabilizza l’umore del cane e riduce l’aggressività.

12. Dieta.

Vale probabilmente di provare a nutrire il cane con alimenti a basso apporto proteico (dal 18 al 22 per cento) e privi di conservanti artificiali per un periodo che vada dalle due alle quattro settimane, per vedere se il suo comportamento migliora almeno in parte. Ovviemente non deve trattarsi di un cucciolo (meno di sei mesi di vita), di una cagna in gestazione o che allatta o di un cane che soffra di determinate patologie. Prima di passare a tale dieta, consultate il veterinario. Cambiate regime alimentare in modo graduale (nell’arco di tre o quattro giorni) affinché non insorgano disturbi gastrointestinali.

Opinioni e Recensioni sulle Crocchette per Cani

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here