Cane corso standard enci

  • Questo topic ha 5 risposte, 6 partecipanti ed è stato aggiornato l'ultima volta 4 anni, 8 mesi fa da Anonimo.
Visualizzazione 5 filoni di risposte
  • Autore
    Post
    • #45658
      Federico Lavanche
      Amministratore del forum

      Vi allego il disegno pubblicato sul sito ENCI sulla pagina dedicata al cane Corso…..
      http://www.enci.it/libro-genealogico/razze/cane-corso
      Dico io…ma dove vogliono arrivare….. Vogliono un molosso romano o un cane da caccia?? Assomiglia sempre di più ad un Pointer (con tutto il rispetto per questo magnifico cane inglese)! Che vergogna, dopo il Mastino Napoletano stanno rovinando anche il Corso. Sapete che vi dico? Se il prototipo di cane Corso in standard è quello….sono davvero felice e fiero di ambire ad avere cani diversi!

    • #45678
      Mattia
      Partecipante

      Vogliono un cane buono, che non rompa i maroni ai giudici in expo, che sia un patatone da famiglia e che sia vendibilissimo a tutti, in primo luogo…ße magari ha anche qualche acciacchino gode pure il veterinario.

      Purtroppo il cane da lavoro oggi non serve quasi più che sia guardia, pastorizia o caccia sono sempre una minima parte di persone che hanno necessità reale di un cane serio, tutti gli altri vogliono bestiole da buttare in sgambatoio mentre si fanno una sigaretta e chiacchierano, realtà tristissima quanto attuale.

      Io sono consapevole che il mio corso sia sprecato perchè non ho 5000 metri di giardino da fargli pattugliare, non per questo cerco di trasformarlo in qualcosa che non è, ci sono tantissime attività che possiamo fare insieme ma bisogna volerlo ed impegnarsi…scusate se ho divagato ma mi sembrava doveroso ribadire il significato del possedere un cane cone il nostro.

    • #45686
      Anonimo
      Inattivo

      Ciao tutti , che il nuovo standar disegnato per l’ENCI sia una gran cagata, io me ne ero gia accorto da un pezzo,non l’ho preso in considerazione e non ve ne ho parlato , perche essendo ancora peggiore di quello fatto su Basir(che era gia una fetecchia sia il cane che lo standar fatto su di lui) mi ha fatto talmente schifo che non ho ritenuto opportuno prenderlo in considerazione, è ho fatto male,perche vedendo le considerazioni fatte prima da Federico e poi da Mattia credo che valga la pena di parlarne, il nuovo standar, è stato fatto da gente che del cane corso non ne capisce una mazza, gente che come giustamente fa notare Mattia vuole dare un cane a tutti, un cane che sia possibile portarlo allo sgambatoio (perche è cosi che ci insegnano a pensare, cioè che tutti i cani debbano socializzare e giocare fra di loro, indistintamente) un cane che conviva con altri maschi, e che sia buono e faccia la festa a tutti gli amici, naturalmente in caso di bisogno deve diventare Rambo, altrimenti che razza di Corso è?ma il vero cane corso non è un cane che tutti possano gestirlo, il vero cane corso è un animale differente, ma molto differente da quel cane disegnato sulla bacheca ENCI, è un animale che nello sgambatoio non ci và, che non ama socializzare con altri cani, è un cane che ama stare solo con i suoi padroni, è li segue difendendoli in tutti posti, è un animale antico tramandato dai nostri avi, un patrimonio che dobbiamo e vogliamo salvaguardare a tutti i costi,senza farci confondere da questi millantatori e i loro Standar da operetta. Scusate lo sfogo, ma certe cose mi fanno proprio arrabbiare,ora vi posto la foto di un cane che è un vero cane corso, è ancora un cucciolone di 15 mesi ma che rispecchia tutto quello che io ho detto e scritto su cosa intendo per cane corso, si tratta di Conte futuro razzatore, discentente da una linea di sangue antica e potente, e secondo me per essere ancora un cucciolone non è niente male.

    • #45690
      eddiehardcore7
      Partecipante

      .. Sono d’accordo con voi, purtroppo questo ennesimo cambio di standard ha ratificato ancora l’indecenza dell’Ente.. Ora più che mai è necessario continuare ad allevare il Cane Corso che tanto ci piace e nulla ha a vedere con questa nuova smania..

    • #45695
      Marco_CCT
      Partecipante

      Ciao a tutti.
      Ovviamente concordo su tutto quello che avete scritto. Quello non è il Cane Corso, dovrebbero cambiare almeno il nome!!!
      Io quando parlo del Corso, di quello antico, quello con gli ATTRIBUTI, uso sempre la parola TRADIZIONALE proprio per distinguerlo il più possibile da un cane che di Corso NON HA NIENTE.
      Tornando al link, sul TIPO hanno pure scritto: MASTINO. Bisogna pure spiegargli quali sono invece i mastini!!!!
      Valerio, su Conte sai già come la penso :)…FANTASTICO!!

    • #45701
      Anonimo
      Inattivo

      Il problema che purtroppo la maggior parte degl’allevatori pur di vendere pedegree e cani si conformano all ‘attuale standard o al massimo in modo “IPOCRITO “per visibilità hanno due tipologie di corsi,una linea di corsi da expo ed una diciamo più tradizionale (naturalmente quando vai in allevamento ti fanno vedere i campioni enci,campioni di non so cosa…) in modo da accaparrarsi il cliente è cullarsi negli allori dei super campioni!

Visualizzazione 5 filoni di risposte
  • Devi essere connesso per rispondere a questo topic.