Morfologia del cane corso

3
1715
NUOVO! - Cibo BARF Disidratato per cani. NON è una crocchetta ma un cibo per cani Sano e Naturale
5/5 (1)
PROPORZIONI GENERALI
Questa è la morfologia corretta del Cane Corso Le angolazioni corrette del cane Corso Testa corretta con leggera convergenza degli assi e corretto rapporto cranio – muso

 

DIFETTI DI COSTRUZIONE DELLE TESTE
Testa di cane Corso con assi longitudinali cranio muso divergenti  Testa di Cane Corso con canna nasale troppo lunga Testa di Cane Corso con canna nasale troppo corta Testa di Cane Corso con eccesso di rughe
DIFETTI DI COSTRUZIONE DEL TRONCO
Costruzione leggera Costruzione pesante Posteriore rigido  Lordosi Cifosi
CHIUSURE DENTALI DEL CANE CORSO
Esempio di leva di chiusura prognata Esempio di leva di chiusura a tenaglia
Esempio di chiusura del lupo – Rispetto al cane vi è un maggiore sviluppo dei canini dovuto probabilmente alla maggiore consuetudine rispetto al cane domestico a procacciarsi il cibo con la caccia. Da notare come il canino inferiore sia rivolto verso l’interno rispetto ad un ideale asse che definisce la perpendicolare. Esempio di chiusura a tenaglia – Si può notare che il canino inferiore combacia con la parte anteriore del canino superiore. In questo caso, il canino inferiore è rivolto leggermente verso l’esterno rispetto ad un ideale asse perpendicolare. Questa è una chiusura ideale per la razza in base allo Standard AICC 2003.
Esempio di chiusura con accentuato prognatismo – Si evidenzia un maggior spessore della mascella inferiore ed una curvatura che porta il canino inferiore ad essere rivolto verso l’interno rispetto ad un asse ideale che definisse la perpendicolare. Non vi è contatto tra il canino inferiore rispetto al rispettivo superiore, anzi si nota uno spazio consistente ed un consistente accorciamento della mascella superiore. In questo caso il prognatismo è deturpante e non corrisponde alla chiusura del cane Corso Esempio di chiusura leggermente prognata – Queto tipo di chiusura permette di cogliere i vantaggi che derivano dalla curvatura della mascella inferiore, quale il maggiore spessore della mascella ed il ripiegamento verso l’interno del canino inferiore, mantenendo lo spazio tra gli incisivi quel tanto che basta per poter piegare pelle o tessuto nella presa senza essere deturpante o ridurre la capacità funzionale dell’animale. Questo tipo di chiusura è corretta in base allo Standard Aicc 2003

 

 STRUTTURA ARTI ANTERIORI DEL CANE CORSO
STRUTTURA ARTI POSTERIORI DEL CANE CORSO
Cagnolo Mancino Profilo corretto Vaccino Cagnolo Profilo corretto

rappresentazioni tratte dal libro: “Il Cane Corso” di Renzo Carosio che consiglio di leggere.

La Tua Recensione

Opinioni e Recensioni sulle Crocchette per Cani

3 COMMENTI

  1. Sbagliato la chiusura prognata non appartiene al cane corso è solo una grossa cazzata voluta da un branco di parrucconi e questo è un fatto poi il resto è solo noia ciao Valerio

  2. Mi ritrovo con le parole del sign. Ricci. Oramai l’originalità di questa razza è quasi estinta, si vedono corso di oltre 60 kg, cani tozzi e pesanti e chi lo acquista ne va anche fiero !!!

  3. Giuseppe, e noi glieli lasciamo! 🙂 Stai tranquillo che ci sono ancora ottimi esemplari, pochi negli allevamenti enci, molti di più in qualche allevamento amatoriale che ricerca le vere caratteristiche morfologico funzionali del vero cane corso di un tempo. 60kg non sono molti se sono ben distribuiti su un bel maschio tonico e omogeneo. Altra cosa sono i meticciamenti con il boxer, con il mastiff, con il labrador… Quello si che fa schifo!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here